[phpBB Debug] PHP Notice: in file /viewtopic.php on line 1611: Undefined index: Page
19-04-08 APPUNTAMENTO CON LA STORIA. SR CALCIO. : Incontri, raduni ed iniziative - 2
 
Home arrow Forum

19-04-08 APPUNTAMENTO CON LA STORIA. SR CALCIO.

La vostra comitiva stà organizzando una gita ? Avete in programma una partita di calcetto ? Volete incontrare altri membri della comunità ? Questo è il posto giusto per discuterne

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
La vostra comitiva stà organizzando una gita ? Avete in programma una partita di calcetto ? Volete incontrare altri membri della comunità ? Questo è il posto giusto per discuterne

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Re: 19-04-08 APPUNTAMENTO CON LA STORIA. SR CALCIO.

Messaggiodi acid il 01 apr 2008 18:53

Il mio problema non è di accomodarmi in una vera curva, ma di vedere una VERA squadra giocare... :lol:
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: 19-04-08 APPUNTAMENTO CON LA STORIA. SR CALCIO.

Messaggiodi Skanz il 01 apr 2008 18:56

Evaluna ha scritto:Il Siracusa, fra alti e bassi, è stata sempre una bella squadra ma negli ultimi tempi sembra esser stata lasciata sola, abbandonata a se stessa e a tutti i suoi problemi contingenti come lo stadio, ecc... :?

Che dire ? :roll: Speriamo bene...magari giorno 19 faccio un salto anche io alla manifestazione... :roll: non si è mai abbastanza no ?! :mrgreen: :wink:

Brava Evaluna :!: [.primo.]
Per quel che riguarda il Siracusa è proprio questo il punto: vogliamo dimostrare che il Siracusa non è seguito solo da quei 1000-1500 che vanno allo stadio, di fronte a tali numeri nessuno sarebbe pronto ad investirvi neanche mezzo euro, ma che è la stanchezza causata da questi lungi 14 anni, dall'aver sentito troppe promesse e aver visto zero fatti, che ci tiene lontani, a malincuore quasi fossimo costretti, dagli spalti del "rudere".
Se vieni alla manifestazione sarai la benvenuta, sei siracusana....il Siracusa appartiene anche a te :!:
Fozza ddocu!
Avatar utente
Skanz
Naufrago
Naufrago
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 02 set 2006

Re: 19-04-08 APPUNTAMENTO CON LA STORIA. SR CALCIO.

Messaggiodi Skanz il 01 apr 2008 18:58

acid ha scritto:Il mio problema non è di accomodarmi in una vera curva, ma di vedere una VERA squadra giocare... :lol:

Per una vera squadra ci vuole il calcio vero!
Vieni alla manifestazione anche tu :!:
(io vado in curva anche e soprattutto perchè non sopporto i sapientoni degli altri settori :evil: )

Ragazzi per oggi vi saluto.
Ci si rilegge domani.
Ciao ciao
Fozza ddocu!
Avatar utente
Skanz
Naufrago
Naufrago
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 02 set 2006

Re: 19-04-08 APPUNTAMENTO CON LA STORIA. SR CALCIO.

Messaggiodi acid il 01 apr 2008 19:06

Ciao tienici aggiornati!
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: 19-04-08 APPUNTAMENTO CON LA STORIA. SR CALCIO.

Messaggiodi fiorenzo il 01 apr 2008 21:12

ma di che cosa vi lamentate? siete 4^ in classifica ed escludendo la prima che viene promossa subito,
siete in perfetta media per i play-off. Infatti ai play - off vanno la 2^, 3^, 4^ e 5^. Di queste 4 squadre
ne dovrà uscire 1 che vincerà i play-off. Se riuscirete ad arrivare 2° in classifica dopo i play-off, avrete
la possibilità di essere ripescati in c2 in caso ci sia qualche squadra non in regola.

Noi, ad Alessandria, dopo alcuni anni di purgatorio tra serie D ed Eccellenza, quest'anno abbiamo già vinto
il campionato di serie D girone A con 5 giornate d'anticipo.
Volevo ricordarvi che nell' Alessandria hanno militato fior fiore di giocatori a partire dal mitico Gianni Rivera, prima che il Milan negli anni '60 lo comprasse, per una stagione sempre anni '50-'60 il grande Nils Liedhom,
ed altri giocatori che chi meno e chi più hanno sfondato in serie A e B.
Anke noi abbiamo avuto presidenti, per ultimo Spinelli quello del Livorno, che hanno pensato ai loro affari
senza avere risultati; poi è arrivata una cordata di tifosi ke si sono autotassati e l'attuale presidente della
società che si sono tirati su le maniche e in tre anni abbiamo centrato la promozione in c2.
Quindi forza ragazzi non è ancora tutto perso x voi, dovete incitare di più la vostra squadra, perchè in fin dei
conti alla fine sono loro che vanno in campo la domenica, e sperare di essere ripescati in c2.
Se è vero che gli occhi sono lo specchio dell'anima,
la tua è un mare azzurro nel quale navigare all'infinito

Un amico lontano
è a volte più vicino
di qualcuno a portata di mano.
Avatar utente
fiorenzo
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 26 gen 2008
Località: Alessandria

Re: 19-04-08 APPUNTAMENTO CON LA STORIA

Messaggiodi antonio leone il 01 apr 2008 21:36

si è vero che gli anni cinquanta il siracusa lottava in serie B e mi ricordo io bambino vedevo tornare mio padre dal campo Vittorio Emanuele dopo il derby con il catania ed a secondo dell'umore capivo se aveva vinto o perso.
quanto tempo è passato. Quella famosa serie A mai raggiunta.... :|


Skanz ha scritto:
antonio leone ha scritto:mi fa piacere sentire che esiste ancora come squadra di calcio, ma come vedo nulla è cambiato il declino di in questo settore inizia da molto lontano, parlo degli anni cinquanta, una timida ripresa negli anni sessanta/settanta poi il tonfo che la tengono sepolta viva nelle viscere della serie D. Bisogna convincersi di una cosa? si vuole veramente che questa squadra decolli? ed allora si devono fare avanti veri imprenditori capaci di capire che anche questo è un veicolo pubblicitario tutto a loro vantaggio, e non accontententarsi delle briciole. Anche se oggi tutto lo sport salvo qualche disciplina, è in declino. Auguri per questa squadra. e che torni ad essere nuovamente [.primo.]
antonio

Veramente gli anni '50 furono quelli di maggior splendore, quelli della serie B, quelli che un anno ci videro lottare per andare in A.
Poi praticamente solo C con la promozione in C1 nell'ormai lontanissimo 1989.
Poi quel bellissimo/maledettissimo 94/95 con i play-off per tornare in B che solo il fallimento societario e quindi la mancanza di stipendi non ci permise di vincere (lascio alla vostra immaginazione il significato di queste ultime parole).
In estate arrivò il fallimento e l'inizio di un declino senza fine.
Sin da allora il menefreghismo fece danno. Nessuna squadra di C1 fallita è dovuta ripartire dalla Promozione...solo a noi è successo! :cry: :cry: :cry:
http://www.tuttoveneto.it/artisti/antonio-leone/

antonio
questa dedica la scrisse mia moglie:
" Scolpisci figure stupende su fredde pietre, le vedo in embrione poi, colpo dopo colpo... prendono forma. Commossa mi chiedo... chi è un artista?"
Dina
Avatar utente
antonio leone
Mozzo
Mozzo
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 12 dic 2007
Località: Padova

Re: 19-04-08 APPUNTAMENTO CON LA STORIA. SR CALCIO.

Messaggiodi fiorenzo il 05 apr 2008 14:43

Alessandria, la C2 è tua!
Alessandria - 31/03/2008
Ci siamo. Di nuovo in C2. L’inizio del paradiso dopo l’inferno del fallimento e cinque anni di purgatorio nei dilettanti. Che saranno pure una categoria ‘nobile’, ma all’Alessandria sta stretta. Ce l’hanno detto in molti, eppure si faceva fatica a convincersi in queste stagioni mediocri. Adesso no, è tutto vero, i grigi tornano tra i professionisti. Mancava un punto solo alla festa. Il punto del 2-2, in un ‘Riboli’ dove il colore dominante è uno solo, e si non fa fatica a scoprire quale, con più di 800 tifosi che con la loro passione contagiano anche le Ferrovie e, per l’occasione, l’Intercity fa una fermata straordinaria a Lavagna, perché quella gente fantastica deve essere sugli spalti. I 90’ sono una altalena di emozioni, con l’orecchio alla radiolina, perché anche il risultato di Novi conta. Là tutto tranquillo, i cronisti raccontano anche “da sbadigli”. Al ‘Riboli’ due occasioni per l’Alessandria, fallite di un nulla, la doccia fredda del vantaggio di Draca, Artico che pareggia in fretta, nell’azione più difficile. La ripresa inizia con un eurogol di Daleno, che poi scala la rete quasi a volersi arrampicare fino al cielo, quel cielo che i grigi, in campo e sugli spalti, stanno davvero toccando con un dito. Poco importa se Ghiggeri, entrato da poco, a metà tempo pareggia i conti: al ‘Girardengo’ è sempre 0-0, l’ultimo quarto d’ora è una melina che non dispiace. Ogni passaggio scandisce un secondo che passa e la C2 che si avvicina. Al triplice fischio il ‘Riboli’ è solo grigio, per l’abbraccio, per la caccia al ‘cimelio’, per la festa collettiva, per i gavettoni. Per la squadra che canta e balla, per Iacolino che si commuove e confessa. «Questa è la soddisfazione più grande della mia vita». Poi via verso la città: in duemila, sotto il palco in piazza Marconi, alle 20.30 arriva il pullman, tifosi e giocatori insieme. Gianni Bianchi che ringrazia tutti e il sindaco Piercarlo Fabbio che annuncia: «Faremo Alessandrello, a Forte Bormida». È solo l’inizio di una lunga notte da campioni
[.primo.] [.primo.] [.primo.]

http://www.ilpiccolo.net
Se è vero che gli occhi sono lo specchio dell'anima,
la tua è un mare azzurro nel quale navigare all'infinito

Un amico lontano
è a volte più vicino
di qualcuno a portata di mano.
Avatar utente
fiorenzo
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 26 gen 2008
Località: Alessandria

Precedente

Torna a Incontri, raduni ed iniziative

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 199 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018