Home arrow Forum

ritorno in patria?

Volete farvi conoscere dai membri e dai visitatori del sito ? Parlateci di voi: presentatevi e descrivetevi

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Volete farvi conoscere dai membri e dai visitatori del sito ? Parlateci di voi: presentatevi e descrivetevi

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

ritorno in patria?

Messaggiodi peppe74 il 10 ago 2008 15:49

ciao a tutti,
sono giuseppe, nato in SR 34 anni fa e purtroppo/per fortuna....vivo attualmente a reggio emilia...da poco ci è nata una bimba e l' ultima settimana di vacanza a sr ci ha messo in crisi...
infatti dopo anni mi è tornata volgia di ritornare...forse per mia figlia...forse per il mare e i parenti...
stiamo cercando di ragionarci su in quanto come tutti sapete qui in emilia i servizi funzionano molto bene e ritornare giù mi fa tremare un pò....è tanto che non passo qualche gg in città e verso la fine del 208 vorrei farci qualche gg...in modo da farla vedere anche all mia signora (sarda...)
quì noi giriamo quasi sempre in bici...giù chissà...si va al loro a piedi e c'è moltissimo senso civico...anche se da qualche anno la situazione è peggiorata tanto...troppi stranieri e poca sicurezza....
spero di poter e sapere decidere bene...
un abbraccio a tutti...
giuseppe
peppe74
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 10 ago 2008

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi Evaluna il 11 ago 2008 07:11

    Immagine


    Benvenuto a bordo del Siracusaweb Peppe74. [.welcome.]

    Certo non ti accingi a fare una scelta semplice. :roll: Da una parte la vita che ti sei costruito, dall'altra la grande nostalgia per la tua città. :roll: :roll: In questi casi può risultare utile anche se sembra banale, un elenco scritto di pro e contro. In cima a questi va inserita la voce : lavoro. Se hai la possibilità di trovarlo anche Siracusa allora bene, altrimenti, forse è meglio restare in Emilia. :roll: :arrow: :roll:
    Immagine
Avatar utente
Evaluna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: 19 lug 2006
Località: Siracusa

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi blanche il 11 ago 2008 09:16

Immagine

peppe74




Se posso dire la mia...scelte di questo tipo non sono mai facili e nemmeno lasciare il certo per l'incerto visto che qui il lavoro per molti è un miraggio :lol: e gli altri si accontentano di ciò che hanno :roll: ma se hai sicurezze sotto questo punto di vista, il resto diventa più facilmente valutabile :wink:
Siamo come la luna: non sempre si riesce a mostrare il nostro lato splendente...quello che tutti vorrebbero vedere!
Immagine
Avatar utente
blanche
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 4004
Iscritto il: 03 lug 2006
Località: Siracusa

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi peppe74 il 15 ago 2008 00:35

per il lavoro non dovrei avere problemi visto che lavoro in un settore presente in quasi tutte le città...quasi lo stesso per mia moglie che ora lavora in ospedale....
vi ringrazio per i vostri pareri sono molto utili per me....
giuse
peppe74
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 10 ago 2008

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi Poetarmato il 15 ago 2008 03:53

se hai la possibilita' di un lavoro stabile e sicuro meglio tornare a SR qui la vita e' piu' semplice, il clima e ottimo e la citta' e' ne troppo piccola ne troppo grande......e poi e' la tua terra.
Non sottovalutare il fatto che i tuoi parenti ti potrebbero dare una grossa mano per tirare su i pargoli .....invece sopra saresti solo (da quanto ho capito)..............aahhh dimenticavo benvenuto !!
il segreto della felicità è la libertà, il segreto della libertà è il coraggio
Immagine
Avatar utente
Poetarmato
Passeggero
Passeggero
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 08 apr 2008
Località: Siracusa

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi peppe74 il 15 ago 2008 23:50

quello che hai detto fa parte dei pro.....da mettere nella lista delle cose buone / cattive...
la mia paura + grossa è quella di sentirmi troppo lontano dal resto dell' italia...sai a reggio emilia sono quasi al centro dello stivale e muovermi vs milano, bologna, firenze è una cosa semplice e veloce...tornando a casa ho un pò paura di rimanere isolato...
vedremo...intanto mi sto guardando i prezzi delle case.....
ma è posiblie che sobo quasi tutte senza garage...????? :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
proprio strano.....
chi di voi vive ad ortigia....????
io vorrei provare a trovare qualcosa vicino all'ospedale in modo da evitare un'altra auto per mia moglie.....
speriamo bene...
giuse
peppe74
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 10 ago 2008

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi blanche il 16 ago 2008 08:33

secondo me, il fatto di trovarsi in un punto centrale che ti consente facili spostamenti in zone come Milano o Bologna è importante si, ma relativamente. Ciò che è essenziale, come detto dagli altri, è il lavoro...avendo quello... :roll:
per il resto, a parità di possibilità lavorative, ci sono i pro della famiglia vicino, di un posto abbastanza vivibile rispetto ad altri...e non sono aspetti irrelevanti soprattutto se hai dei bambini.
Per ciò che riguarda gli appartamenti è effettivamente difficile trovarli con garage a meno che non ti dirigi verso le zone nuove, ma sono lontane dall'ospedale oppure puoi trovarne nella zona dell'appartamento da un proprietario diverso però, anche se non impossibile, non è semplicissimo soprattutto se cerchi in una zona specifica.
Siamo come la luna: non sempre si riesce a mostrare il nostro lato splendente...quello che tutti vorrebbero vedere!
Immagine
Avatar utente
blanche
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 4004
Iscritto il: 03 lug 2006
Località: Siracusa

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi Evaluna il 18 ago 2008 13:16

Ormai i collegamenti sia aerei che autostradali e anche ferroviari, rappresentano un valido aiuto contro la "sensazione di isolamento". Soprattutto gli spostamenti aerei sono ormai una consuetudine e sempre più compagnie offrono voli low cost da e per le principali città italiane. :wink:

Per quanto riguarda il lavoro... :roll: anche se le vostre mansioni sono ricercate in tutta italia avete già contatti qui ?! :roll: Prima di scendere definitivamente, magari tessetevi una rete di contatti e conoscenze che vi possano aiutare a sistemarvi lavorativamente, perchè, qui la situazione in merito, non è rosea. :roll:

Per la casa, invece, se la cerchi con garage meglio spostare l'attenzione su zone come la Mazzarona o la Pizzuta. Periferia, è vero, ma quartieri con un po di verde, case più nuove, recintate, ecc...e collegate al resto di Siracusa tramite i mezzi pubblici.Ti sconsiglio il C.Gelone e zone limitrofe all'ospedale sia perchè le case al centro costano parecchio, sia perchè se scegli la borgata, devi essere consapevole che le case vanno ristrutturate e che non troverai garage. Inoltre, in futuro l'ospedale verrà spostato, quindi...ti troveresti punto e accapo. :roll:

Infine... :roll: Ci farebbe piacere riavere te e famiglia a Siracusa. :wink:
    Immagine
Avatar utente
Evaluna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: 19 lug 2006
Località: Siracusa

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi peppe74 il 19 ago 2008 18:24

io lavoro in banca quindi se chiedo trasferimento non dovrei avere problemi...il fatto di andare a vivere troppo lontano da un ipotetico centro mi rattrista un pò...qui sono abituato ad andare al lavoro a piedi...(anche mia moglie...)
quindi cercare di usare mneo possibile il mezzo sarebbe l'ideale...
che se ne dice dell' ospedale?
dove si pensa di spostarlo?
di icuro prima che lo spostano mia moglie va in pensione se le cose sono rimaste come nel 93.... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
vi farò sapere...se tornerò...
grazie comunque dei vs interventi....
peppe74
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 10 ago 2008

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi Bodyguard il 24 ago 2008 23:30

Benvenuto Peppe. [.welcome.]
Avatar utente
Bodyguard
Guardiamarina
Guardiamarina
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 14 ago 2006
Località: Siracusa

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi peppe74 il 11 set 2008 23:37

mi sa che forse dovrò modificare i miei piani causa variazioni sul posto di lavoro che ci porteranno in un' altra cità del nord...
padova o pavia...
vediamo cosa decideranno i capi...
:(
peppe74
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 10 ago 2008

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi peppe74 il 31 lug 2011 15:07

cRISSIMI DOPO ANNI RISPOLVERO QUESTO POST...NELLA SPERANZA POSSA PORTARE UN Pò DI FORTUNA...CI STO PROVANDO CON MOGLIE E FIGLI A RITORNARE MA è DIFFICILE A LIVELLO LAVORATIVO...
SPERIAMO BENE...
peppe74
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 10 ago 2008

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi antoniorandazzo il 31 lug 2011 16:06

peppe74 ha scritto:cRISSIMI DOPO ANNI RISPOLVERO QUESTO POST...NELLA SPERANZA POSSA PORTARE UN Pò DI FORTUNA...CI STO PROVANDO CON MOGLIE E FIGLI A RITORNARE MA è DIFFICILE A LIVELLO LAVORATIVO...
SPERIAMO BENE...

E' vero che è difficile, ma i sogni, spesso si avverano. Non disperare, e augurissimi.
Salute e prosperità
Quando una menzogna ha già fatto il giro del mondo, la verità deve ancora calzare gli scarponi, ma prima o poi trionfa
http://www.antoniorandazzo.it/
http://www.associazionenazionalecarabin ... racusa.it/
Avatar utente
antoniorandazzo
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2236
Iscritto il: 03 ott 2007
Località: siracusa

Re: ritorno in patria?

Messaggiodi peppe74 il 06 ago 2011 23:52

grazie di cuore.....speriamo di realizzare questa idea....
vi farò sapere.....
peppe74
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 10 ago 2008


Torna a Presentazioni e benvenuto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo 2 visitatori online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 10 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018