Home arrow Forum

E' morta avvelenata l'orsa trovata nel Parco

Notizie, petizioni, cronaca, consigli e informazioni: discutiamo qui su tutto ciò riguarda flora e fauna del nostro pianeta.

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Notizie, petizioni, cronaca, consigli e informazioni: discutiamo qui su tutto ciò riguarda flora e fauna del nostro pianeta.

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

E' morta avvelenata l'orsa trovata nel Parco

Messaggiodi fiorenzo il 09 mag 2008 23:18

E' morta avvelenata l'orsa trovata nel Parco Nazionale d'Abruzzo

Prima di morire l'orsa ha sofferto e la sua agonia non e' stata breve. Lo hanno raccontato le guardie forestali che hanno ritrovato la carcassa dell'animale
dopo essere stati avvertiti da alcuni operai forestali. La localita' nella quale l'animale e' stato trovato e' impervia, a 1300 metri d'altitudine, a Colle Terzone, localita' Fontana di Licia, nel comune di Lecce dei Marsi, nella zona di rispetto del Parco.
"Aveva la lingua serrata tra i denti e intorno c'erano tracce di sterco non duro - ha spiegato il responsabile del Corpo Forestale di Pescasseroli Luciano Sammarone - La propensione per la morte - massimo 48 ore fa - dovuta ad avvelenamento viene da questo modo di ritrovamento. C'e' un buco sopra una spalla e alcune parti della carcassa erano state gia' mangiate da insetti, uccelli o predatori. Ma non ha evidenti ferite esterne". Ad un primo esame quindi non pare una morte dovuta a trauma o a colpo d'arma da fuoco.
E' il quarto esemplare di orso trovato morto da settembre
Gli altri tre furono ritrovati in zone piu' battute, questo in una localita' lontana da vie di comunicazione.
Anche se dalla Procura di Avezzano (L'Aquila) c'e' ancora il massimo riserbo sulle cause che portarono alla morte degli esemplari dello scorso anno, e' ormai certo che a determinare il decesso degli orsi fu un "principio attivo utilizzato in agricoltura", ha continuato Sammarone.
Il che significa che anche in questo caso l'orsa femmina di 7 anni e del peso di 70/80 kg - un esemplare non monitorato dal Parco Nazionale e privo di collare - potrebbe aver mangiato carogne avvelenate per altri motivi. Vacche, pecore, cavalli avvelenati per essere eliminati e non per fungere da esche o trappole, secondo questa ipotesi, che verra' comunque esaminata gia' nella giornata di domani quando la carcassa della bestia verra' analizzata nello Zooprofilattico di Teramo dove e' stata trasportata.

http://www.RAINEWS24.it
Se è vero che gli occhi sono lo specchio dell'anima,
la tua è un mare azzurro nel quale navigare all'infinito

Un amico lontano
è a volte più vicino
di qualcuno a portata di mano.
Avatar utente
fiorenzo
Tenente
Tenente
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 26 gen 2008
Località: Alessandria

Torna a I nostri amici animali e l'ambiente che ci circonda

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 11 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018