Home arrow Forum

Viaggiare con animali

Notizie, petizioni, cronaca, consigli e informazioni: discutiamo qui su tutto ciò riguarda flora e fauna del nostro pianeta.

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Notizie, petizioni, cronaca, consigli e informazioni: discutiamo qui su tutto ciò riguarda flora e fauna del nostro pianeta.

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Viaggiare con animali

Messaggiodi vincerò il 14 ago 2007 10:47

ciao a tutti..vorrei gentilmente delle informazioni riguardanti gli animali in treno..uffi speriamo che non devo farlo..allora vengo e mi spiego!..dovrei partire al nord per lavoro di mio maritos..con la macchina..solo che c'è un imprevisto che prevede la partenza prima di quello che ci aspettavamo e la casa al nord potremmo averla a settembre..quindi lui dovrà andare in macchina da solo ed io lo seguirò quando ci sarà la casa..e dovrò partire con la mia adorata cagnetta che non lascerei per nulla al mondo anzi mi chiedo come fanno ad abbandonarli per andarsi a fare le vacanze ed io che devo fare 1500 km per lavoro il mio primo pensiero è lei che deve venire a tutti i costi con me..mah..cmq vorrei sapere come funziona nei treni con il cane..me lo fanno portare,ci vuole qualcosa in particolare..non ho idea..grazie attendo notizie.scusate la mia scrittura che sicuramente è confusa ed ho un italiano spaventoso :oops:
Si può sfuggire a tutto tranne alla giustizia divina! ricordiamolo sempre prima di fare i propri interessi contro le persone.
vincerò
Naufrago
Naufrago
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 20 set 2006
Località: siracusa

Messaggiodi acid il 14 ago 2007 14:27

In Italia è consentito il trasporto in treno di cani purché si seguano una serie di semplici regole legate anche al tipo di treno utilizzato per lo spostamento.
Per gli animali di piccole dimensioni , in via generale, il trasporto è gratuito se custoditi in appositi contenitori di dimensioni non superiori a 70x50x30.
Se il contenitore è più grande, si paga il 60% della tariffa di seconda classe.
I cani possono salire anche sui vagoni letto, se il padrone occupa l'intero scompartimento.
In questo caso, oltre al biglietto, si deve pagare per la disinfestazione dello scompartimento...

Per approfondire: Trasporto Animali

Hai un cane di piccola taglia? che tipo di treno dovresti prendere?
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Messaggiodi masvemi il 15 ago 2007 20:24

Scusa Vincerò ma perchè farle fare tutti quei km in treno, povera cagnetta. Puoi benissimo andare in aereo. Guarda che ti costa meno del treno. Te la siedi accanto dentro la sua cuccettina e voilà dopo 1h e 30 siete già al nord. La wind jet da settembre ha delle tariffe strepitose :wink:
masvemi
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2242
Iscritto il: 15 feb 2006
Località: SIRACUSA

Trasporto degli animali sui treni, cambiano le regole

Messaggiodi acid il 24 set 2008 16:19

Dal 1° ottobre non potranno più salire a bordo i cani di media e grossa taglia.
Tutti gli altri viaggeranno gratis negli appositi contenitori.

Dal prossimo 1° ottobre cambiano le regole per il trasporto in treno degli animali. Resta confermata la possibilità di viaggiare con animali di piccola taglia, cioè di cani e gatti che pesino non più di sei chilogrammi, e con altri animali domestici , ma sarà vietato salire a bordo dei treni con cani di media e grossa taglia.
Gli animali ammessi a bordo viaggeranno gratis, ma negli appositi “trasportini” da collocare negli spazi tra i sedili (sui treni ETR460, 480 e 500. Sono esclusi gli ETR 450) .
L’accompagnatore dovrà inoltre esibire un certificato veterinario che attesti l’assenza infestazioni o patologie trasmissibili.
Il certificato dovrà essere esibito anche per i cani accompagnatori dei ciechi, per i quali le altre regole non cambiano: i non vedenti potranno farsi sempre accompagnare dal loro cane guida.
L’iniziativa del gruppo FS rientra nei provvedimenti per garantire la qualità, in termini di pulizia, del viaggio.
http://www.fsnews.it/
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Viaggiare con animali

Messaggiodi acid il 01 ott 2008 13:48

No, hanno cambiato nuovamente... :lol:

Oggi abbiamo avuto un incontro con l'amministratore delegato Trenitalia, Vincenzo Soprano, con il quale abbiamo deciso la sospensione dell'ordine di servizio, che vietava la presenza di cani superiori a sei chili sui treni italiani e li obbligava a stare all'interno di trasportini". E' quanto riferisce il sottosegretario al ministero del Welfare Francesca Martini in un incontro presso il ministero della Salute.

"Esprimo enorme soddisfazione per questa decisione di Trenitalia - continua Martini - e ringrazio loro per la collaborazione che ci vede nell'obiettivo comune di tutelare il diritto dei tanti viaggiatori possessori di cani, di viaggiare con il proprio animale e allo stesso tempo di tutelare tutti gli altri viaggiatori, la loro sicurezza l'igiene, la qualità e la salubrità dei vagoni".

"Credo che quella di Trenitalia sia stata una decisione di buon senso - afferma Martini - che ci fa comprendere come con il dialogo sia possibile trovare soluzioni adeguate". I cani, conclude Martini, continueranno quindi a viaggiare come prevede la legge vigente, con guinzaglio e museruola sotto responsabilità dei padroni".

TAVOLO TECNICO PER PROBLEMI DI IGIENE SUI TRENI - "Nasce oggi con l'incontro con l'amministratore delegato Trenitalia, Vincenzo Soprano, un tavolo tecnico presso questo ministero, che mi vedrà impegnata anche personalmente, per valutare con Trenitalia il miglior approccio rispetto al tema dell'accessibilità dei cani a bordo dei treni", nonché in generale per affrontare tutte le tematiche di natura igienico sanitaria che riguardano i treni italiani. E' quanto riferisce il sottosegretario al Welfare, Francesca Martini, in un incontro presso il ministero della Salute. "Il nostro supporto a Trenitalia - afferma il sottosegretario - riguarderà non soltanto l'aspetto dell'accessibilità degli animali in sicurezza per tutti i viaggiatori, ma anche alcuni aspetti problematici di natura igienico sanitaria che hanno riguardato l'azienda in materia di parassiti". "A tale proposito vorrei sottolineare - dichiara Martini - che i parassiti trovati sui vagoni sono in assoluta preminenza cimici, ovvero parassiti che popolano l'essere umano e non il cane". Il tavolo - conclude Martini - studierà gli approcci migliori per la tutela dei viaggiatori anche confrontandosi con le migliori esperienze europee".
Fonte Ansa.


Nessuna restrizione per i cani di oltre 6 kg...tutto come prima..

Nessun cane di serie A e cane di serie B dunque... hanno ritirato il provvedimento.
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Viaggiare con animali

Messaggiodi Evaluna il 04 dic 2008 19:45

Ultime novità ... :roll:



Cani di piccola taglia :

- potranno viaggiare gratis con il padrone ( che paga quindi solo il suo biglietto ) all'interno degli appositi trasportini dai quali non potranno uscire ( poggiati sul sedile di fronte al padrone ) su Intercity, Intercity Plus, Eurostar ed Espressi ma non su Alta velocità Etr 450 ;

- per vagone letto e cuccetta, i cani di piccole dimensioni viaggeranno gratis con il padrone.


Cani di media e grossa taglia :

- muniti di guinzaglio e museruola pagano il biglietto ridotto di seconda classe e viaggiano con i padroni nell'ultimo scompartimento dell'ultima carrozza di seconda classe ;

- possono viaggiare su Intercity, Intercity Plus, Eurostar ed Espressi che fanno fermate principali e collegano più regioni ;

- su treni regionali e locali, i cani di media e grossa taglia devono viaggiare muniti sempre di guinzaglio e museruola, sui vestiboli e/o piattaforme dell'ultima carrozza ( il padrone dunque, viaggerà in piedi ).


Tutti :

- il padrone è tenuto ad esibire su richiesta, il certificato di buona salute del cane con vaccinazioni sostenute e il certificato di iscrizione all'anagrafe canina ;

- nei treni regionali ( salvo diverse disposizioni locali ) i cani non potranno viaggiare nell'ora di punta dei giorni feriali compresa tra le sette e le nove del mattino.



Tutte le precedenti disposizioni non valgono ( tranne per i certificati ) per i cani-guida.
    Immagine
Avatar utente
Evaluna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: 19 lug 2006
Località: Siracusa


Torna a I nostri amici animali e l'ambiente che ci circonda

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo 2 visitatori online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 13 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018