Home arrow Forum

Eluana di Povia

Angolo della letteratura dedicato ai "divoratori" di libri, amanti di poesie, composizioni e altre forme d'arte e cultura

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Angolo della letteratura dedicato ai "divoratori" di libri, amanti di poesie, composizioni e altre forme d'arte e cultura

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Eluana di Povia

Messaggiodi michelangelo il 17 feb 2010 20:50

La canzone di Povia su Eluana

“Padre, ora tienimi la mano, … tienila vicino al cuore …
mentre il mondo fa rumore, mentre il mondo può vedere il sole,
… chiedo solamente di volare, … sopra le parole, … le persone,
sopra quella convinzione di avere la verità".
Mamma, che ne sanno del dolore di quello che si può provare
per una disperata decisione …
Mamma, papà, un giorno ci rincontreremo …
Quando sentirete un brivido che corre sulla vostra pelle
è lì che sarò …
Ora posso amare, ora, ora posso correre e giocare
ora volo sopra le parole, sopra tutte le persone sopra quella convinzione di avere la verità. … ora, ora".
***
Che dire?
Se la musica viene dall’anima e le parole dal cuore
questa romanza non viene e non va da nessuna parte.
Solo chi è asservito alla logica del senso comune poteva scriverla.
Un omaggio al padre che l’ha aiutata a farla morire e una pugnalata alla madre
che non è riuscita a farla vivere.
Veronesi, Marino, Rodotà, Cappato e … vergogna!
La vostra conoscenza della scienza, della mente, del coma, degli stati di coscienza, della sofferenza è pari alla vostra ignoranza.
Bastava accettare con umiltà che la verità … è sempre oltre, ed Eluana sarebbe ancora tra noi.
Scrivo ben sapendo che la verità ... è sempre oltre
michelangelo
Clandestino
Clandestino
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 24 feb 2008
Località: Siracusa

Re: Eluana di Povia

Messaggiodi masvemi il 18 feb 2010 06:41

michelangelo ha scritto:....Bastava accettare con umiltà che la verità … è sempre oltre, ed Eluana sarebbe ancora tra noi.

In che modo sarebbe tra noi :?:
masvemi
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2242
Iscritto il: 15 feb 2006
Località: SIRACUSA

Re: Eluana di Povia

Messaggiodi michelangelo il 18 feb 2010 11:22

@ masvemi,
Sono uno "stranocristiano" che contesta l'interpretazione di comodo della chiesa di aver giocato sulle parole nell'affermare che siamo stati creati da Dio a sua immagine e somiglianza mentre io sostengo che siamo stati EMANATI a sua immagine e somiglianza, che è cosa ben diversa.
E questo che c’entra? Mi dirai.
C’entra perché cambia tutto.
A immagine e somiglianza vuol significare che quale sua emanazione non possiamo non avere tutti i suoi attributi, anche quelli dell’infinito e dell’eternità.
Quindi il problema non è quanto si vive, né come si vive, ma quali esperienze si fanno.
Il discorso sarebbe lunghissimo .
Sintesi della sintesi.
Io la penso così: ogni emanazione tende a tornare alla matrice ripercorrendo una scala di valori, e programmandosi in un tempo infinito,infinite esperienze, che sia nel bene che nel male portano tutte alla maturità e quindi ineluttabilmente all’evoluzione.
C’è chi sceglie l’esperienza di vivere nella ricchezza e nel potere e chi sceglie l’esperienza nella sofferenza.
Quanti gradini salirà Berlusconi?
Scusa se sono andato fuori tema ma a me "vedere" Eluana così: una splendida creatura che ci osserva con serenità dai gradini più alti di quella scala di valori, infinitamente vicina alla matrice quanto infinitamente lontana da noi.
Scrivo ben sapendo che la verità ... è sempre oltre
michelangelo
Clandestino
Clandestino
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 24 feb 2008
Località: Siracusa

Re: Eluana di Povia

Messaggiodi masvemi il 18 feb 2010 21:11

Interessante Michelangelo, ma devo rileggerti con calma per capire cosa intendi dire realmente.....oggi sono un pò fusa :roll:
masvemi
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2242
Iscritto il: 15 feb 2006
Località: SIRACUSA

Re: Eluana di Povia

Messaggiodi acid il 18 feb 2010 21:24

Da poco ho letto da poco che anche per la legge le persone che hanno assistito Eluana fino alla morte sono state riconosciute innocenti.
Anzi, si afferma chiaramente come la volontà del malato sia sovrana, anche per quel che riguarda l'alimentazione artificiale...
E ancora, il GIP: "La prosecuzione dei trattamenti di sostegno vitale di Eluana Englaro non era legittima in quanto contrastante con la volontà espressa dai legali rappresentanti della paziente, nel ricorrere dei presupposti in cui tale volontà puo' essere espressa per conto dell'incapace".

Tutto ciò, in perfetta linea con la nostra Costituzione ma anche dalla Convenzione sui diritti umani e la biomedicina di Oviedo del 1997....

In realtà tutti immaginavano che la canzoneo di Povia fosse un atto d'accusa contro la decisione del padre di Eluana....ma in realtà, Povia "scavalca" il tema dell'eutanasia, non "batte" sui particolari strazianti della storia di Eluana e della sua vita attaccata ai fili.
Non è un testo insomma che "denuncia"....bensè semplicemente "accarezza":
"Mamma, che ne sanno del dolore / di quello che si può provare / per una disperata decisione / e di quando avevi tu vent'anni / fatti di progetti e sogni".
E' chiaro che POvia si sente vicino al Padre Englaro, piuttosto che ai suoi diffamatori...

"Ora volo sopra le parole / sopra tutte le persone / sopra quella convinzione di avere la verità".

Anche se unn tempo il segreto era volare basso e un piccione vola basso... :lol:
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Eluana di Povia

Messaggiodi masvemi il 22 feb 2010 17:07

michelangelo ha scritto:Quindi il problema non è quanto si vive, né come si vive, ma quali esperienze si fanno

Concordo con te! E su questo punto ci siamo.

michelangelo ha scritto:Sintesi della sintesi.
Io la penso così: ogni emanazione tende a tornare alla matrice ripercorrendo una scala di valori, e programmandosi in un tempo infinito,infinite esperienze, che sia nel bene che nel male portano tutte alla maturità e quindi ineluttabilmente all’evoluzione.

Concordo anche su questo...anche se con qualche piccola variazione....

michelangelo ha scritto:Quanti gradini salirà Berlusconi?

Qui non ti seguo più :)

michelangelo ha scritto: Scusa se sono andato fuori tema ma a me "vedere" Eluana così: una splendida creatura che ci osserva con serenità dai gradini più alti di quella scala di valori, infinitamente vicina alla matrice quanto infinitamente lontana da noi.

Anche qui non ti seguo.... :wink:

Io penso che Eluana non sia poi così lontana da noi pur essendo molto vicina alla matrice come dici tu, o alla Fonte come dico oppure Dio come dicono in molti.
Io penso che lei si qui, lì, su, giù...ovunque.....non credi?
masvemi
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2242
Iscritto il: 15 feb 2006
Località: SIRACUSA


Torna a Poesia, lettura e altre forme di arte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo 2 visitatori online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 118 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018