Home arrow Forum

Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Notizie, petizioni, cronaca, consigli e informazioni: discutiamo qui su tutto ciò riguarda flora e fauna del nostro pianeta.

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Notizie, petizioni, cronaca, consigli e informazioni: discutiamo qui su tutto ciò riguarda flora e fauna del nostro pianeta.

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi gianni26 il 01 mag 2008 22:01

Stasera sono triste ho dovuto prendere una decisione egoista forse ma non cè`la facevo piu´vedere la mia cagnetta soffrire. le ho fatto fare una inniezione e adesso sta in cielo.Aveva 15 anni era un esemplare di cane. le volevo bene piu´della mia vita`. avrei preferito morire io o quella vigilessa con qui mi sto mangiando le unghie anche qui in forum .ma no quella cagnetta meravigliosa che mi ha saputo dare solo gioia e amore nella sua vita. Non posso descrivervi la mia amarezza e`il mio dolore.Amo gli animali troppo non voglio piu´farmi del male per vivere di nuovo un dolore come stasera.Sono stato sfortunato nella vita .
sono stato sin da bambino maltrattato da un Padre Padrone che mi ha fatto sofrire sin gia dall´infazia e che continua a farlo ancora adesso che sta vecchio. Con questa cagnetta avevo trovato qualcosa a cui dividere la mia vita . Eravamo 24 ore su 24 insieme anche al lavoro.Non la dimendichero`mai sara`dura questa notte e le prossime da passare senza lei. ho voglia di morire con lei` perche`non sento piu´stimoli per vivere la vita normale che mi aspetta in questo mondo di merda.
viva La mia bella tessi addio ti voglio bene viva gli animali
gianni26
 

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi Aretusea il 02 mag 2008 14:27

gianni..mi hai fatto venire il magone..perchè penso continuamente a quando dovrò subire io questa grave perdita..e sono sicura che mi sentirò morire..ti capisco benissimo.
ImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Aretusea
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2397
Iscritto il: 27 ago 2006
Località: Siracusa

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi Barbaradasr il 02 mag 2008 19:11

gianni, io ti capisco benissimo, perchè come ho scritto in altri post, anch'io ho perso il mio primo cagnolino, lui aveva 13 anni e mezzo quando è morto, ha sofferto tantissimo e anche noi lo abbiamo addormentato. Ancora oggi quando ne parlo mi viene da piangere dopo ben 4 anni dalla sua salita in cielo. Quindi hai tutta la mia solidarietà.
Immagine

La vita va vissuta attimo per attimo per non vivere di rimpianti.

Barbara
http://amantideglianimali.forumfree.net/
http://www.informatica
Avatar utente
Barbaradasr
Sergente
Sergente
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 03 apr 2007
Località: Siracusa

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi gianni26 il 02 mag 2008 19:56

Barbaradasr fino a l`altro ieri stavo a scrivere qui su una stronza vigilessa che se comportata da persona malvagia. Oggi mi accorgo che costui non conta niente in confronto quello che sto passando . Ieri propio in questi minuti la mia tessi ci lasciava per mia scelta . e questo quello che mi colpisce di piu` perche`non so se giusto aver deciso per lei. Lei mi guardava gli occhi erano lucidi respirava faticando . solo respiri corti . il veterinario mi aveva avisato in ottobre dello scorso anno che non dovevo aspettare che la cagnetta le mancasse aria perche`fasceva una morte terribile.e ieri non voleva nemmeno piu´camminare e`ho preso questa importante decisione .Erano 6 mesi che dormivo con lei sul divano perche?`andava avanti a via di medicine quindi ogni 3 ore doveva andare a urinare. per non disturbare e fare sofrire la mia signora allora ho dormito sul divano con lei e sono uscito di notte ogni volta che lei aveva il bisogno di farlo.
veniva riempita di medicine . una per il cuore una per farla urinare un altra digitalizata per cercare di stabilizare il tutto. da mangiare le davo hd un preparato per il cuore. Ma ormai non bastava piu´era arivato il suo momento.
Io vivo all´estero in germania per motivi di lavoro. Tessi era rimasta 6 mesi in Italia perche avendo un secondo cagnolina non potevo portarle entrabbi con aereo insieme .
oggi sono felice che sono riuscito a andarla a prendere a siracusa da mia sorella dove la avevo lasciata .
e ci siamo fatti un lungo viaggio prima con la nave da Palermo a genovae poi da genova germania.
due settimane fa.
E morta a casa nel nostro divano dove ormai dormivamo insieme ed che era divantata la nostra cuccia.
stasera dico cosa pacherei per poter dormire in una cuccia ancora insieme a lei . era tutto per me eravamo sempre insieme a casa alavoro stava sempre con me con il cammion .
la portavo allo stadio con me a tifare juventus . era biaconera di colore . dividavamo la nostra vita a metta .Eravamo un corpo ed un anima . adesso spero solo che lei mi aiuti da lassu a darmi la forza di andare avanti .
io lassu non ci andro perche`sono un peccatore quindi non penso di poterla rivedere . ma se mi dicessero che andrei lassu da lei sono pronto a morire anche subito adesso .
grazie Barbaradasr mi hai dato un motivo e coragio per rifarmi piangere ancora una volta .
sta sfogata mi ha fatto bene almeno so perche`piango e scrivo oggi . e viva i nostri amici cani
ciao gianni
gianni26
 

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi Aretusea il 02 mag 2008 23:23

gianni..le tue parole mi hanno commossa in modo molto forte..capisco tutto quello che dici..anche io amo la mia cagnolina..tutte le sere la coccolo per dimostrarle tutto il mio amore..e che gioia essere svegliata da lei al mattino! ho il terrore di quando ci dovremo separare..so che sarà terribile..
ti capisco..
comunque la tua fedele amica, anche se non la puoi vedere, ricorda che è viva, perchè è dentro il tuo cuore..e non ce ne sono tante di persone che amano così un cane, quindi sii fiero di te stesso, la tua compagna di vita ti proteggerà sempre come tu hai protetto lei.
ImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
Aretusea
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2397
Iscritto il: 27 ago 2006
Località: Siracusa

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi gianni26 il 03 mag 2008 01:17

Grazie aretusea grazie di cuore. Ti auguro che tu possa rimandare il piu`ltardi possibile quel dolore tremento che proviamo in quei momenti di separazione .
ciao un abraccio anche alla cagnetta
Gianni
gianni26
 

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi gianni26 il 10 mag 2008 08:39

ecco dove sta adesso la mia bella tessi
terza foto e quella di sinistra . ancora non riesco a darmi pace

http://www.inseparabile.com/status.htm
gianni26
 

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi acid il 10 mag 2008 13:26

Complimenti! era molto carino!

Anche l'idea di questo "cimitero virtuale", è interessante.... :wink:
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi gianni26 il 15 mag 2008 22:16

stasera la mia tessi ha fatto ritorno a casa dentro un bel cuoricino che terro e portero ovunque con me

http://forum.cani.net/forum_posts.asp?TID=6733
gianni26
 

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi Evaluna il 16 mag 2008 17:44

Terribile come decisione caro Gianni.

Ora la tua cagnolina non soffre più e te ne è sicuramente grata.
    Immagine
Avatar utente
Evaluna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: 19 lug 2006
Località: Siracusa

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi esses il 19 giu 2008 00:27

so che non deve essere stato facile compiere questo gesto; hai tutta la mia solidarietà.
anch'io ho due "Bambini" una cockerina e un meticcio e sono la cosa a cui voglio più bene al mondo e a volte al solo pensiero che un giorno non saranno più vicino a me mi sento malissimo e scaccio subito il pensiero.
Purtroppo noi non possiamo fare molto per tenerli con noi per tutto il tempo ma quello che possiamo fare è regalare ai nostri cuccioli tutto l'amore che meritano, e sono sicuro che se la tua "tessi" avesse potuto parlare ti avrebbe ringraziato per tutto l'amore ricevuto.
adesso lei ti protrgge da lassù, perche i nostri cuccioli diventano i nostri angeli.......
Avatar utente
esses
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 18 gen 2006

Re: Non pensavo di soffrire tanto per un animaletto

Messaggiodi Evaluna il 19 giu 2008 01:00

esses ha scritto: i nostri cuccioli diventano i nostri angeli.......


Che bella immagine Esses. [.goodposting.] [.accordo.] Dio ama gli animali come gli uomini e Gesù predicava il rispetto e l'amore per ogni creatura... :roll: :wink:
    Immagine
Avatar utente
Evaluna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: 19 lug 2006
Località: Siracusa


Torna a I nostri amici animali e l'ambiente che ci circonda

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 51 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018