Home arrow Forum

Commedia teatrale: Cose de pazzi

Inaugurazioni, mostre, presentazioni, raduni, le feste patronali e le sagre: teneteci informati sugli eventi della provincia

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Inaugurazioni, mostre, presentazioni, raduni, le feste patronali e le sagre: teneteci informati sugli eventi della provincia

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Commedia teatrale: Cose de pazzi

Messaggiodi Barbaradasr il 26 set 2007 10:44

Ciao a tutti,
informo tutti gli utenti del forum che giorno 27 Settembre 2007 alle ore 21.00 in occasione della festa di Grottasanta, la compagnia Amici Solo x Pochi rappresenterà la commedia teatrale "Cose dei pazzi".
Siete tutti invitati!! :D

Vi aspettiamo numerosi 8)
Immagine

La vita va vissuta attimo per attimo per non vivere di rimpianti.

Barbara
http://amantideglianimali.forumfree.net/
http://www.informatica
Avatar utente
Barbaradasr
Sergente
Sergente
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 03 apr 2007
Località: Siracusa

Messaggiodi archimede il 27 set 2007 14:25

Grazie per l'invito Barbara, cosa tratta la commedia ?
Purtroppo non posso esserci io, sono fuori sede oggi. Ci pubblicherai qualche foto dello spettacolo se possibile? :wink:

Una curiosità: ricordo che cercavi una compagnia teatrale, per caso fai parte del cast ? :roll:
Avatar utente
archimede
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 2585
Iscritto il: 22 dic 2005
Località: Siracusa

Messaggiodi acid il 27 set 2007 14:39

Spero di fare un salto! :wink:
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Messaggiodi Barbaradasr il 27 set 2007 15:53

Si, faccio parte del cast :)

La Commedia
Datata 1908 e rappresenta il canto del cigno di un autore/attore che l'anno successivo lascerà le scene.
La vicenda si snoda in tre atti e riconosciamo ancora palese la peculiare formula teatrale di Scarpetta dove "agiscono certi meccanismi che mettono in moto un determinismo di impulsi che alimentano, danno vita, fanno crescere la materia del narrato o se si vuole, la vicenda, perchè quel che accade può comunque definirsi vicenda, nel senso che della vicenda possiede il carattere della temporalità e la connessione degli avvenimenti...
Nel primo atto la vicenda viene impostata su basi ampie e altrettanto ampiamente si sviluppa occupando spazi che via via si arricchiscono di elementi che convergono nell'intento tematico lievitandolo.
Nel secondo atto il tema viene affrontato e approfondito con una varietà di trovate che conferiscono alla materia vivacità ed attrazione che reggono senza alcuna soluzione di continuità.Il terzo atto è risolutore, non però miracolosamente..., ma solo in modo accomodante. Questa volta prevalgopno la umana rassegnazione e la rinuncia"

LA TRAMA
Ciccillo, nipote dissennato, vive da anni a Napoli alle spalle dello zio Felice Sciosciammocca che sta a Roccasecca.
Per spillargli sempre più soldi gli fa credere di essere studente di medicina e con questa scusa lo zio foraggia, suo malgrado, ogni suo vizio. Ma all'improvviso, inaspettatamente, lo zio arriva a Napoli con moglie e figlia. Ciccillo, non sapendo che pesci prendere, inventa che la pensione in cui vive a sbafo è in realtà un manicomio ed i suoi ospiti sono in realtà dei pazzi che credono di essere la proprietaria della pensione, un maggiore a riposo, un musicista ecc. L'unico sano, lo zio Felice Sciosciammocca appunto, rischia di esser preso per pazzo. Il tutto viene scoperto ed il finale è "a tarallucci e vino" come nella migliore tradizione dell'autore.
Ad una prima lettura si potrebbe credere che questa volta Scarpetta abbia voluto dare un contenuto al suo testo argomentando che la pazzia è solo questione di angolo di visuale, di condizioni.Non è così!In realtà questo teatro, come sempre, punta solo a far ridere, a blandire lo spettatore che alla fine, purtroppo, dovrà uscir fuori, tornare a casa, confrontarsi con la sua realtà. Ma in questo momento, seduto nella poltrona del teatro, la sua realtà è un'altra, è quella consolatoria e bonacciona di una conclusione che lascia tutti contenti e per questo, almeno oggi, è come quelle cucine internazionali che debbono piacere a tutti e finiscono immancabilmente per non accontentare nessuno.

P.s. Molto divertente ve lo assicuro :lol:
Immagine

La vita va vissuta attimo per attimo per non vivere di rimpianti.

Barbara
http://amantideglianimali.forumfree.net/
http://www.informatica
Avatar utente
Barbaradasr
Sergente
Sergente
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 03 apr 2007
Località: Siracusa

Messaggiodi Prometeo il 27 set 2007 17:34

Non mi è chiaro il dove...
Immagine
Avatar utente
Prometeo
Passeggero
Passeggero
 
Messaggi: 120
Iscritto il: 07 set 2007

Messaggiodi Barbaradasr il 27 set 2007 17:37

il luogo è alla chiesa di grottasanta, fuori nel palco, vicino l'ex vasquez 8)
Immagine

La vita va vissuta attimo per attimo per non vivere di rimpianti.

Barbara
http://amantideglianimali.forumfree.net/
http://www.informatica
Avatar utente
Barbaradasr
Sergente
Sergente
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 03 apr 2007
Località: Siracusa


Torna a Eventi, spettacoli, feste patronali, sagre

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 56 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018