Home arrow Forum

Un problema annoso: ASFALTO

Come in ogni provincia, purtroppo, i problemi non mancano: a voi le "lamentele"

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Come in ogni provincia, purtroppo, i problemi non mancano: a voi le "lamentele"

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Un problema annoso: ASFALTO

Messaggiodi Skanz il 02 set 2006 16:29

Vi riporto un topic da me aperto tempo fa nella sezione "Argomento libero" del SiRaFoRuM.....



Asfalto(?) aretuseo
Un problema annoso, un aspetto che è quasi diventato una caratteristica della nostra città: quando parli di Siracusa ti vengono in mente tutte le sue bellezze, ma purtroppo anche le sue strade.
Chi non ricorda la vecchia canzoncina in dialetto dove un pover ’uomo elencava tutti i difetti fisici della donna a lui promessa in sposa, difetti che venivano “cummighiati” dalla di lei dote? Ebbene qualcuno aggiunse una strofa a quella filastrocca…..iavi a facci puttusa puttusa ca pare nà strata i Sarausa….e via discorrendo.
Da anni non bastano le innumerevoli buche presenti nelle nostre strade a farci incaz…., ehm, arrabbiare ma abbiamo davanti, anzi sotto i pedi o sotto le ruote, un’altra questione: l’asfalto.
Il manto stradale aretuseo, ormai famoso in tutto il pianeta, è più simile ad una pista di pattinaggio sul ghiaccio che ad un normalissima strada bitumata.
Liscissimo, talmente levigato che si ci potrebbero fare esperimenti in assenza di attrito radente.
Sembra un problema di secondo conto, ma non è affatto così.
Pericoloso, non c’è bisogno di altri aggettivi. Una trappola specialmente per gli ignari automobilisti che vengono da fuori, sia in inverno quando è spesso coperto da un sottilissimo velo d’acqua a formare la famosissima “saponata” (essendo molto poco permeabile), sia in estate quando il forte caldo lo rende ancora più scivoloso.
E gli automobilisti stanno seduti su 4 belle gomme, e i poveri motociclisti ( a volte ne sono vittima anche i tranquilli ciclisti).
Per dare un’idea del grip offerto dal nostro asfalto invito tutti a cercare di stare fermi al semaforo della balza di Akradina, in piena estate seduti su un motorino senza l’ausilio di un paio di scarpe con la suola molto morbida.
E questo è il problema di gran lunga più importante, sì perché poi ci sono le questioni che fanno da corollario. Tra queste c’è indiscutibilmente l’aspetto acustico, infatti l’asfalto ha anche il vantaggio, rispetto altri tipi di pavimentazioni, di diminuire il rumore del rotolamento degli pneumatici dei veicoli che vi circolano sopra. Il nostro eroe da questo punto di vista peggiora le cose, perché si sentono “sghiddare” più auto o moto a Siracusa, sia in frenata che in accelerazione, che in tutti gli autodromi del mondo messi insieme e non perché i cittadini aretusei si sentono novelli Schumacher impegnati in un Gran Premio su un tracciato cittadino stile Montecarlo.
Tutta colpa dell’eccessiva levigatezza del manto stradale, il fenomeno viene amplificato con le temperature africane a cui siamo abituati in estate.
Ma qual è la causa di tutto ciò?
A prima vista potrebbe essere il caldo cocente che squaglia l’asfalto, ma basta andare nella vicina Catania per vedere scomparire come per magia il problema. Ma allora?
Il nocciolo della questione è l’inerte usato per fare l’asfalto in parole più semplici quelle pietruzze che vanno unite al catrame e al bitume.
Siracusa è famosa per la sua pietra bianca, di cui ne sono ricche le cave sparse nella sua provincia, una pietra calcarea ottima per la scultura, materia prima dei tanti capolavori architettonici di cui Siracusa può vantarsi. E’ proprio il fatto di essere così facilmente levigabile che la rende inadatta ad essere usata come componente dell’asfalto. E allora, viene da chiedersi, perché la si sceglie anche per questo impiego? Semplicemente perché la legge non obbliga, giustamente, le ditte che vincono un appalto di costruzione o manutenzione straordinaria di una strada, ad usare un tipo d’inerte rispetto ad un altro e quindi queste imprese di solito acquistano quello che viene prodotto in zona per un evidente risparmio sul trasporto.
Viene perciò da chiedersi se questo problema sia irrisolvibile. Non credo sia così una soluzione bisogna trovarla. Si potrebbe suggerire, per empio, al Comune, cioè all’ente appaltante, di acquistare un quantitativo di inerte dalle cave etnee (che tra l’altro è ricco di una componente silicea che rende l’asfalto simile a quello degli autodromi, cioè ad elevata aderenza e perciò ad elevata sicurezza) e strutturare l’appalto in modo tale che la spesa ne tenga conto. E’ da sottolineare poi che se la situazione indecente delle nostre strade avesse maggiore considerazione a palazzo Vermexio, sicuramente sarebbe affrontata in modo diverso, infatti le nostre strade andrebbero riasfaltate almeno ogni anno, comportando perciò un notevole impegno economico.
Vedremo se qualcosa sarà fatta in tal senso, agli automobilisti aretusei non resta col consolarsi pensando che ogni volta che escono di casa hanno a disposizione una palestra grande quanto tutta la propria città per affinare le proprie doti di guida, magari un giorno grazie alle nostre strade ci potremo vantare di avere un concittadino campione del mondo rally.
Fozza ddocu!
Avatar utente
Skanz
Naufrago
Naufrago
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 02 set 2006

Messaggiodi archimede il 03 set 2006 19:12

Eh si, il problema sollevato da Skanz esiste. Io uso la motocicletta 12 mesi all'anno [.scooter.], quasi sempre anche quando piove, e ci sono alcune strade della città che sembrano davvero ricoperte da sapone.
Ma le nostre strade non sono soltanto levigate... sono tutte rattoppate e non uniformi, (poveri ammortizzatori [.wow.] ). Non capisco perchè ogni qualvolta eseguono un lavoro non ripristinano l'asfalto nel miglior modo possibile, piuttosto che buttare giù un pò di catrame senza nemmeno curarsi di livellare il tutto.
La cosa più assurda è quando decidono (ogni tanto) di riasfaltare un'intera strada. [.nonono.] Chissà perchè il manto stradale nuovo e perfettamente uniforme dura meno di 24 ore; infatti, quasi sempre, il giorno dopo ecco pronti dei lavoretti che distruggono l'asfalto appena rifatto, con tanto di famigerata toppa [.furioso.]
Avatar utente
archimede
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 2585
Iscritto il: 22 dic 2005
Località: Siracusa

Messaggiodi Siracusana il 03 set 2006 23:08

vero archimede..hai pienamente ragione..l'asfalto della nostra città è veramente in uno stato pietoso.....
Immagine
Immagine
Siracusana
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2709
Iscritto il: 27 giu 2006
Località: siracusa

Messaggiodi Fistadantilus il 04 set 2006 12:32

Soprattutto quando si effettuano lavori in pieno giorno mettendo sotto scacco il traffico. Mi è capitato di vederlo con i miei occhi questa estate, mettendo in esecuzione un esercito di vigili bloccando all'inverosimile quasi tutte le strade dall'entrata della città da Floridia, fino alla salita per Corso Gelone, e per la stazione, e tutto per un piccolo lavoretto lungo quattro metri e largo uno all'ingresso. :evil:
Fistadantilus
Avatar utente
Fistadantilus
Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 19 feb 2006

Messaggiodi Siracusana il 04 set 2006 12:36

e poi per non parlare della piazzetta vicino al cavallino rosso.....è da quasi un anno che ormai sono fermi i lavori per la ristrutturazione della strada......bhè hanno trovato delle antichità...ma che vuoi Siracusa è piena di antichità...ovunque scavi si trovano..... per non parlare anche dei villini...la stessa identica cosa...i lavori sono ormai fermi da un bel pò di tempo...causa? le antichità...
Immagine
Immagine
Siracusana
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2709
Iscritto il: 27 giu 2006
Località: siracusa

Messaggiodi Fistadantilus il 04 set 2006 12:44

Questo è il problema di quando si fanno degli scavi per lavoro in una città artistica come Siracusa... hai mai pensato di scavare sotto casa tua? Chissà, potresti trovare un tesoro nascosto :lol:
Fistadantilus
Avatar utente
Fistadantilus
Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 19 feb 2006

Messaggiodi Siracusana il 04 set 2006 13:14

waw fistadantilus..ma sai che non ci avevo mai pensato :lol: provvederò subito a scavare..chissà potrei trovare dei veri e propri tesori..e diventare Milionaria Immagine
Immagine
Immagine
Siracusana
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2709
Iscritto il: 27 giu 2006
Località: siracusa

Messaggiodi Kojac il 24 dic 2006 10:57

Appunto!!!
L'amministrazione siracusana è capace solamente di rendere belle e funzionali solo le strade di ortigia, centro storico.
Poi il resto delle strade fa cagare e siamo noi siracusani che appizziamo i soldi del nostro povero portafoglio per riparare o sostituire gli ammortizzatori delle nostre macchine.
Meglio la tristezza del riso,
perchè davanti a un volto triste il cuore si fa migliore.
Avatar utente
Kojac
Naufrago
Naufrago
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 23 dic 2006

Re: Un problema annoso: ASFALTO

Messaggiodi Marco85 il 29 ago 2008 09:55

Le strade di Siracusa fanno veramente schifo...Stanno distruggendo la mia macchina, ma porca miseria!!! Pago tutto, l'assicurazione, il bollo, se faccio un infrazione pago la multa, ma avrò pure il diritto di circolare in una strada decente? chi mi paga quando mi scassano la macchina? Ora hanno rifatto una strada a corso umberto e fa più schifo di prima: la pavimentazione irregolare (anche se non si tratta di un'anomalia ma è proprio fatta apposta) fa tremare tutto all'interno dell'automobile, mi fa saltare la radio, mi fa venire la cacarella e mi fa ballare il cervello facendomi dimenticare dove devo andare. Per non parlare poi della strada della stazione e delle altre strade di Siracusa ...E' una verogna...Ma qualcuno continua a elogiare il vecchio Titty per le grandi cose che ha fatto, poi quando si presenta l'occasione per un presunto cambiamento, la gente continua a dare fiducia alla vecchia gestione...
Marco85
Clandestino
Clandestino
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 13 apr 2008

Re: Un problema annoso: ASFALTO

Messaggiodi scampisi il 29 ago 2008 11:13

ma allora non sono l'unico che si incazza come una bestia ogni volta che percorre le strade siracusane in moto (ma anche in macchina ovviamente)?

Sentite la mia proposta.. realizziamo una raccolta di foto e video dei punti più belli della nostra città e poi facciamo una classifica dei più belli in maniera quasi ironica... poi mandiamo il sito internet all'amministrazione comunale.. ci fissiamo un termine massimo.. se arrivano delle risposte soddisfacenti bene.. altrimenti lo giriamo a striscia la notizia.. cosa dite?
scampisi
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 28 ago 2008

Re: Un problema annoso: ASFALTO

Messaggiodi antoniorandazzo il 29 ago 2008 15:43

L'idea mi sembra buona ma chi potrà smuovere i siracusani dall'apatia e dallo scirocco?
Io intanto attingo al mio archivio e posto:
SCIRUCCATA
Unna longa sciroccu a livanti
alica ‘nta scugghera
ciauru ca a tanti nu’ piaci
Lagnusia tagghiata co cuteddu
Ruci sunnulenza
Cu a smoviri i figghi r’Aretusa
ri ‘sta longa sciruccata?
Eulu putenti Diu ro ventu
pottiti ‘u livanti
mannini ‘u maistrali
Sgriccia
ciuscia
lavini sti testi
dopu a timpesta
nu raggiu i suli fa spuntari

e siccome mi pare sia adatta anche alla situazione politica, posto anche questa:Immagine

ORTIGIA
O Rigina Tu Incantata Ginirusa Isula Assulata
O Rigina tu ‘ncatinata
tra celu e mari ‘ncastunata
Vasata Ro Signuri
ri figghi snaturati stracangiata
Nu’ mi scoddu i tia mentri moru
sonnu ogni mumentu aspittannu cunsolu
mumenti aruci cercu nta mimoria
malacrianzi chiangiu abbannunatu
i dilfini spingiunu vulannu insemi a mia
i piscicani azzannunu rivutannu a fitinzia
ORTIGIA
O
Rigina
Tu
Incantata
Ginirusa
Isula
Assangata
SIRACUSA
Susemini
Isamini
R isurgemu
A rraggiati
Cantamu
Uniti
S unnannu
A occhi aperti
Quando una menzogna ha già fatto il giro del mondo, la verità deve ancora calzare gli scarponi, ma prima o poi trionfa
http://www.antoniorandazzo.it/
http://www.associazionenazionalecarabin ... racusa.it/
Avatar utente
antoniorandazzo
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2236
Iscritto il: 03 ott 2007
Località: siracusa

Re: Un problema annoso: ASFALTO

Messaggiodi sebas il 15 mag 2010 17:09

come ho scritto sono senza macchina e spatentato e quindi prendo i mezzi:
segnalo una cosa che mi sono accorto succede con eccessiva regolarità!
Viale Regina Margherita, il manto stradale che è quasi davanti all'ingresso del parco giochi... ogni tre mesi viene tappato e dopo poche settimane è di nuovo come prima ma io mi sono accorto che comq c'è una voraggine di sotto... quindi prima o poi succederà qualcosa di veramente grave.
sono intervenuti prima di pasqua, se andate adesso c'è di nuovo l'asflato piuttosto deformato. come si deve fare, per forza prima deve scapparci il morto?
sebas
Naufrago
Naufrago
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 23 ago 2008
Località: siracusa


Torna a Siracusa è bella ma...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 35 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018