Home arrow Forum

Zona Plemmirio: spunta una foto di un mega villaggio..

Notizie, curiosità, aggiornamenti, indiscrezioni, su tutto ciò che accade nella nostra provincia

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Notizie, curiosità, aggiornamenti, indiscrezioni, su tutto ciò che accade nella nostra provincia

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Zona Plemmirio: spunta una foto di un mega villaggio..

Messaggiodi acid il 02 giu 2010 18:55

A Siracusa un PRG per cementificare la spiaggia della Pirillina

Sta arrivando in dirittura d'arrivo il Piano Regolatore Generale del Comune di Siracusa, introdotto nel 2004 e di cui si sta discutendo. Ma in questo PRG c'è una parte che sta sollevando forti discussioni, perchè mette a rischio una delle spiagge più belle della Sicilia: tra Punta della Mola e Punta Tavola, nella piena riserva naturale del Plemmirio. La zona è conosciuta anche con il nome di Pirillina, ed è una zona di scarsa attrazione turistica, cmq.
A tratti non fruibile, a tratti piena di erbacce, a tratti piena di immondezza e non valutata, fino ad oggi, come merita. Non pochi i casi di cronaca che hanno segnalato discariche abusive da quelle parti.

Nel 2004 (con buona pace di quanti solo oggi, a distanza di 7 anni gridano allo scandalo...) è stata dunque introdotta, un pò in "sordina", nel PRG una variante che riguarda quella zona, che lo trasforma in una zona edificabile.
Secondo alcune voci, pare che intendano costruire un villaggio turistico o una decina di villette extralusso.

Pare che una società, la Elemata Maddalena, abbia comprato - tra il 2008 e il 2009 - oltre 260 ettari di terreno, pur avendo un capitale di soli 10 mila euro.
E questi 260 ettari - si tratta di due chilometri quadrati e mezzo, non è poco - sono tutti di questa zona: la Pirillina, la spiaggia detta "della Marchesa di Cassibile", la zona intorno a Villa Bibbìa...

Sono zone bellissime e piene di verde; ma sono a rischio se passa questo PRG. Infatti è prevista una modifica di destinazione d'uso, trasformando terreni agricoli o comunque inedificabili in terreni dove invece si possono costruire strutture turistico-ricettive.
http://www.julienews.it/notizia/cronaca ... aca_2.html
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Messaggiodi acid il 13 giu 2010 12:26

Ecco l'idea progettuale (non progetto!!) del villaggio turistico alla Pillirina:

scatto "rubato" col cellulare durante la presentazione del plastico a Villa Politi, nel 2009:

(dove c'è il punto interrogativo, isolotto con piscina galleggiante)
surakousai.blogspot.com

Per ora fumo senza arrosto.
Cementificare e deturpare, per poi occupare gente, o non cementificare e dunque non occupare, per il semplice piacere di lasciar bivaccare erbacce nel loro infinito riprodursi?!?
Questo l'attuale dilemma.

La I commissione consiliare Urbanistica ha cmq approvato quasi all’unanimità (contrario il solo consigliere Udc, Aloschi) gli indirizzi e le proposte di varianti PRG.
Per quanto riguarda la tutela della costa, è stato approvata la modifica dei parametri urbanistici ed edilizi delle aree T1, l’aumento della cessione gratuita delle aree classificate Ptc (parco turistico convenzionale) dal 25 al 50 % e la destinazione delle aree Afm (fruizione del mare) alla balneazione pubblica....

Tutti i piani di lottizzazione, inoltre, dovranno essere sottoposti a Vas mentre al posto dei villaggi turistici previsti alla Pillirina, Terrauzza e al Faro, dovrà nascere il parco costiero Plemmirio-Maddalena con il recupero della Batteria Lambda Doria e le aree da Punta della Mola a Punta del Gigante (dove è auspicata una maggiore attenzione sul rischio geologico) si dovranno destinare le aree anche ad attività di agriturismo o verde naturalistico.

_______________

Ecco l'idea invece del WWF per quelle ZONE fatta addirittura nel 2003:

Immagine
a) decretare "RISERVA NATURALE" tutte le aree costiere ("PSB" e "C12" comprese), attualmente delimitate dalla linea di salvaguardia, da Capo Mele fino a Punta Castelluccio e le aree costiere "PSB" e "C12" di "Case Giaracà" e Tonnara.
b) sottoporre a tutela ambientale il tratto costiero sud-occidentale individuato dai simboli "C12" e "PSB", consentendo il recupero conservativo della vecchia Tonnara e delle "Case Giaracà", estendere la tutela fino alle pendici superiori della balza ad est della strada, almeno per un fronte che và in linea d'aria dalle "Case Giaracà" al limite sud dell'area "PSB".

Non male come idea...
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA


Torna a Accade a Siracusa...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 42 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018