Home arrow Forum

Porto Piccolo: Nuovo Water-Front di Siracusa

Notizie, curiosità, aggiornamenti, indiscrezioni, su tutto ciò che accade nella nostra provincia

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Notizie, curiosità, aggiornamenti, indiscrezioni, su tutto ciò che accade nella nostra provincia

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Porto Piccolo: Nuovo Water-Front di Siracusa

Messaggiodi acid il 19 feb 2008 01:19

Il primo Bando per il lotto sud, scadrà a fine febbraio...comunicherò i risultati....





L’importo complessivo dell’intervento è stimato in € 4.500.000,00 ( comprensivo di importo lavori e
somme a disposizione).
Ente banditore
Comune di Siracusa
Via Brenta, 81
http://www.comune.siracusa.it/

L’intervento oggetto del concorso di progettazione ha lo scopo di: progettare gli spazi dell’area di
concorso (Porto Piccolo di Siracusa), che necessita di un disegno urbanistico unitario e di una ricucitura
verso mare che consenta di raggiungere il “Waterfront del Porto Grande” dando unicità paesaggistica
ai piazzali prospicienti il canale di Ortigia, al fine di innescare un processo di riqualificazione urbana nel
tessuto retrostante, in particolare per la palazzata che contorna il waterfront, e per importanti
emergenze storico-archeologiche tra cui i tratti delle mura difensive spagnole, ed ipotizzare il loro
naturale assetto in un contesto di valore.



CURIOSITA':
Indicazione delle testimonianze archeologiche più significative e delle presenze storiche:

1- muro greco
2- arsenali navali greci e latomie greche/bizantine
3- terme romane/bizantine
4- banchinamento romano
5- arsenali greci
6- tempio greco dedicato ad Apollo
7- porta dionigiana e tratto di mura di fortificazione greche
8- torre circolare del Castello Marieth
9- area di rinvenimenti sottomarini di vario tipo
10- lastre marmoree iscritte pertinenti al cimitero ebraico di età alto-medievale
11- probabili lastre marmoree iscritte pertinenti al cimitero ebraico
12- Bastione San Filippo
13- Forte Casanova
14- Bastione Forte del Gallo superiore
15- Bastione Forte del Gallo inferiore
16- muro di fortificazione spagnola
17- muro di fortificazione spagnola
18- area Porta di Ligne
19- area Porta Reale
20- muro di fortificazione spagnola
21- muro di fortificazione spagnola
22- molo e banchina di età greca
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Riqualificazione Porto Piccolo

Messaggiodi Fid il 24 feb 2008 20:02

grazie per il contributo Acid :)
Avatar utente
Fid
Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta
 
Messaggi: 1388
Iscritto il: 27 nov 2006
Località: Siracusa

Re: Riqualificazione Porto Piccolo

Messaggiodi steo il 24 feb 2008 20:41

ragazzi abbiamo un sacco d antichità in quella zona. vorrei, sprerando che accettiate il mio modestissimo contributo, chiarire un po' meglio alcuni punti poco chiari per chi non è addentro alla questione: il fatto che ci sono delle aree di importanza storica in pieno porto piccolo, sotto il livello del mare. Ciò è da noi registrato perchè prima, ma non sono fino a che età, il porto piccolo era più spostato verso est, come ruotato in senso orario di un 45°...Ebbene, non so quando è avvenuto nè perchè, ma mi informerò presto al riguardo, ad un certo punto quella parte di terra è sprofondata (forse un fenomeno di subsidenza??) e il mare si è attestato sulle posizioni attuali. E noi ci ritroviamo le antichità. Quella parte di terra era anche attraversata da una strada greca (plateiai)che allineata in senso nord-sud con il lato retto di piazza duomo e via cavour scendeva fino alla graziella arrivando alla zona dell istmo"greco" attraversandolo e continuando allineata al lato ovest di piazza santa lucia dove superatala di poco incrociava la strada in senso est-ovest. la zona di Pietralonga, citata dal Privitera stesso come area dove era possibile vedere chiaramenti resti di arsenale greco, era l area dove in vari periodi i duci siracusani riparavano la flotta navale, in quanto il porto grande era mal difeso e spesso si "divideva" con gli assedianti. Per ciò che attiene al castello Marieth, o anche Marchetti, sempre secondo il Privitera venne costruito sull area della fortificazione che stava all ingresso dell Isola.( ortigia era infatti chiamata isola, e nei vari autori classici compreso Cicerone viene comunemente indicata con questo nome). Resistette fino alla costruzione da parte degli spagnoli delle fortificazioni sull istmo attuale ideate dal Grunemberg, quando venne a trovarsi nella zona del baluardo sant'antonio e della porta di villafranca e dovette cedere il passo. Spero di non avervi annoiato e nel caso in cui abbia commesso errori non esisate a correggermi!!ciao a tutti!
Avatar utente
steo
Passeggero
Passeggero
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 22 feb 2007
Località: siracusa

Re: Riqualificazione Porto Piccolo

Messaggiodi Fid il 25 feb 2008 00:38

Ciao Steo
prova a dare un occhiata alle ricostruzione del Geom. Bongiovanni nell'opera "contributo per lo studio della topografia di siracusa antica" edito dall'associazione trireme (opera gratuita) oppure agli scritti di G.Kapitan in Archivio Storico siracusano a. XIII-XIV 1967-1968 ed infine al Cavallari-Holm (opera datata ma essenziale per la ricostruzione del tessuto cittadino)

il porto piccolo (o lakkios o porto marmoreo) ha subito notevoli interventi e modifiche sia per mano della natura sia per mano dell'uomo

considera che al tempo della Siracusa Greca il livello del mare era inferiore per cui parte di ciò che allora era sulla terraferma adesso è sott'acqua, a ciò aggiungi la forza dirompente del mare che ha "consumato" la costa e tutti gli interventi dell'uomo che si sono succeduti nel tempo.

Il porto è chiamato anche marmoreo per la presenza di innumerevoli lapidi cimiteriali ebraiche,onde recuperare spazio al mare il porto è stato più volte oggetto di rimaneggiamenti, è probabile che parte del materiale di scavo sia stato reperito presso il cimitero ebraico ubicato o presso la chiusa DeBonis (piazza S.Lucia) o presso l'attuale sede del c.d. chimico di Via Torino ed è per questo motivo che sono rinvenibili marmi cimiteriale sul fondo del porto
Avatar utente
Fid
Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta
 
Messaggi: 1388
Iscritto il: 27 nov 2006
Località: Siracusa

Re: Riqualificazione Porto Piccolo

Messaggiodi acid il 25 feb 2008 00:52

Anche gli interventi effettuati nel corso degli anni hanno in qualche misura contribuito a modificarne lo stato dei fondali: da una parte, parte della rete fognaria nel bacino del Porto Piccolo -sbocco area dei Marinaretti-, che in un certo senso però, con la melma, ha creato una specie di "protezione nel tempo", dall’altra, l’effettuazione di dragaggi profondi che hanno stravolto la situazione.
Visto il ritrovamento di alcune lapidi scritte in lingua ebraica, come detto da Fid, in quella zona anticamente (1100) ci doveva essere un gran cimitero della comunità giudaica, che doveva praticamente occupare
gran parte del Porto Piccolo dai Bastioni Spagnoli, a Sud, all’area occupata dall’approdo Santa Lucia.
Un tempo la comunità giudaica a Siracusa era molto numerosa....fino al 1400 si contavano ben 12 sinagoghe in città.

Mii, mi sto appassionando....in attesa che il progetto, ancora sulla carta, prenda forma, possiamo sbizzarrirci in storia antica, sempre intrigante! :P

La migliore rappresentazione ad esempio dello stato del porto piccolo nella seconda metà del Settecento, si trova nel plastico del Duca di Noia, un vero capolavoro. Lo lascio, per nuovi spunti.....
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Riqualificazione Porto Piccolo

Messaggiodi rinoceronte il 21 mar 2008 16:06

Picciotti ma questa è una cosa strepitosa, se si riuscisse a coniugare questa antichità con lo sviluppo sarebbe un volano di crescita. Però non essendo un addetto ai lavori non riesco a capire se questa manutenzione dell'amministrazione Bufardeci distruggerà le antichità presenti, che mi dite?
Avatar utente
rinoceronte
Sergente
Sergente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 17 mar 2008

Re: Riqualificazione Porto Piccolo

Messaggiodi Fid il 21 mar 2008 17:11

non saprei ma fino ad ora non ho visto alcun lavoro nè al porto piccolo nè al porto grande nè al porto turistico
Avatar utente
Fid
Capitano di Corvetta
Capitano di Corvetta
 
Messaggi: 1388
Iscritto il: 27 nov 2006
Località: Siracusa

Re: Riqualificazione Porto Piccolo

Messaggiodi steo il 06 apr 2008 21:42

ma avete qualche notizia su quella specie d solarium che stanno costruendo su riva nazario sauro e sul quale tutti gli enti si stanno letteralmente "accappando" per le responsabilità??cmq, visto che ormai c ho preso gusto, prometto d fornivi foto e scoop quanto prima :wink:
idem per la terrazza del talete...
Avatar utente
steo
Passeggero
Passeggero
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 22 feb 2007
Località: siracusa

Re: Riqualificazione Porto Piccolo

Messaggiodi acid il 06 apr 2008 21:45

steo ha scritto:ma avete qualche notizia su quella specie d solarium che stanno costruendo su riva nazario sauro...

Del solarium ne stavamo parlando QUA :wink:
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Riqualificazione Porto Piccolo: INCONTRO AL VERMEXIO

Messaggiodi acid il 22 apr 2008 16:52

Si terrà Giovedì 24 aprile , alle 11:00, presso il salone P. Borsellino del palazzo municipale di P.zza Duomo, l’incontro fra giuria e la segreteria tecnica del bando di progettazione per la riqualificazione urbana del nuovo water-front del porto piccolo – lotto sud e i dieci gruppi di progettisti selezionati per la seconda fase del concorso.

Risultati prima fase: I selezionati - Concorrenti ammessi alla seconda fase:
http://www.sensicontemporanei.it/qi/doc ... _fase2.pdf

«La proposta presentata – spiega l’ingegnere Figura - riguarda la valorizzazione dell’area del Porto piccolo e il suo patrimonio, con la creazione di un percorso pedonale sul lungomare, la riqualificazione degli spazi aperti, la delocalizzazione delle attività inquinanti e la valorizzazione delle preesistenze storiche».
In poche parole, tutta la zona adiacente al ponte dei Calafatari sarà riqualificata.
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Porto Piccolo: Nuovo Water-Front di Siracusa

Messaggiodi acid il 29 ott 2008 10:19

Siracusa lancia nuovamente il concorso per la riqualifcazione del nuovo water-front Porto Piccolo - Lotto Sud.

Il concorso è alla sua seconda pubblicazione poichè era stato bloccato in seconda fase perchè l’Ordine degli Architetti della Provincia di Campobasso aveva fatto ricorso sostenendo il mancato rispetto del principio dell’anonimato e la commistione fra l’istituto del concorso di idee e quello del concorso di progettazione.

Rielaborato sanando la violazione del principio dell'anonimato, il concorso è ripartito nuovamente a seguito della sua pubblicazione su Gazzetta Europea lo scorso 25 ottobre 2008.

Tema del concorso è la sistemazione del waterfront del Porto Piccolo Lotto Sud per mezzo di un nuovo percorso pedonale sul lungomare, la riqualificazione degli spazi aperti, la delocalizzazione delle attività cantieristiche e la valorizzazione delle preesistenze storiche.

L’obiettivo è di realizzare un intervento che conferisca unità paesaggistica e urbana del Water-Front e dei grandi piazzali prospicienti il canale di Ortigia al fine di avviare un processo di riqualificazione del tessuto urbano.

Il Concorso è aperto agli architetti ed agli ingegneri civili e ambientali, alle società di ingegneria ed architettura e alle associazioni temporanee di professionisti che abbiano i titoli professionali richiesti per partecipare.

Per la consegna delle istanze di iscrizione e degli elaborati, la scadenza è stata fissata al 9 gennaio 2009.
http://www.edilportale.com
BANDO
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Porto Piccolo: Nuovo Water-Front di Siracusa

Messaggiodi acid il 02 dic 2008 16:18

L’intuizione di Franco Nobile direttore tecnico della Fn Progettazioni è di creare un punto d’attrazione e dare riparo ai diportisti.

Port Royal:
Immagine
Altre Immagini

Il progetto presentato quindici giorni fa all’amministrazione comunale:

Il progetto, finalizzato alla piccola utenza diportistica, prevede un intervento di prolungamento e ampliamento del molo esistente unitamente alla realizzazione di un molo di sottoflutto a partire da una delle dighe a difesa del Porto Piccolo, quali opere di protezione di un bacino interno diportistico.
Sfruttando la diga esistente, collocata normalmente al parcheggio, si è proceduto al prolungamento della stessa per completare il sopraflutto a protezione dell’intero paraggio ed alla previsione di una diga di sottoflutto in parallelo, radicata all’altro capo del parcheggio medesimo, per definire lo specchio acqueo.
La forma di un porto, com’è ovvio, è spesso dettata anche dalle condizioni meteo-marine del sito.
Compito dei progettisti è quello di rendere meno impattante possibile il progetto nel suo insieme.
La metodologia progettuale adottata, quindi, consiste nel continuo andirivieni fra il “segno” da usare e la “mitigazione” dello stesso, fino al raggiungimento di un equilibrio fra struttura, funzione e risultato estetico. A lavoro ultimato ci sembra di aver contribuito alla realizzazione di un “Sistema Porto”, costituito dal Porto Piccolo e dal Porto Talete, con in più la valorizzazione della nuova passeggiata realizzata recentemente sul parcheggio, che trova, nel suo affaccio sul nuovo approdo, un valore aggiunto in termini di immagini e sfondo. Un sito, ad oggi ancora precario nella sua impostazione estetico-funzionale, che finalmente si definisce e si completa, andando a costituire una cerniera che trasmette i carichi emotivi dell’isola di Ortigia stemperandoli nel suo approdare verso la Borgata.
Finire il non finito, insomma.
Porzioni di spazio sui moli di sopraflutto e sottoflutto sono destinate alle opere di supporto per la fruizione del porto, tra le quali è previsto anche un parcheggio dotato di 60 posti auto che vanno ad integrare la disponibilità di parcheggio urbano dell’area. Per altri servizi sono state predisposte alcune costruzioni che complessivamente comprendono le seguenti funzioni: Controllo utenti, Bar, Nauta Grill, Servizi igienici, Parcheggi, Bunkeraggio.
http://www.fnprogettazioni.com/
Progettista: Pino Rosano
[/i]



Il nuovo progetto di scalo turistico potrà costituire il naturale completamento del sistema portuale di Siracusa:
Lo storico Porto Grande al centro, il porto turistico Marina di Archimede a ponente del Grande, a levante l’altrettanto storico Porto Piccolo e ora il futuro progetto del nuovo scalo turistico a levante del Porto
Piccolo...
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Porto Piccolo: Nuovo Water-Front di Siracusa

Messaggiodi acid il 12 gen 2009 22:46

Due milioni di euro per il nuovo look dello Sbarcadero di Santa Lucia che, dopo decenni, avrà il suo lungomare.



Il ministero all’Ambiente ha stanziato la cifra necessaria per avviare i lavori di restyling della zona del Porto Piccolo, a cui si affiancheranno anche quelli per la riqualificazione dell’intero viale Regina Margherita.

Nel dettaglio, l’opera prevede la ripavimentazione in pietra calcarea dello Sbarcadero, con la realizzazione di un passaggio tra questo e viale Regina Margherita.
Inoltre, il piano d’intervento riguarderà la sistemazione dell’arredo urbano del Porto Piccolo: verde pubblico
e nuovi impianti di illuminazione.
Infine, secondo il progetto, sarà predisposta una «passeggiata» a mare, così come richiesto da anni sia dai residenti che dai visitatori, e come più volte sollecitato anche dal consiglio di quartiere di Santa Lucia, a cui la zona fa capo.
I lavori partiranno in estate...
La Sicilia
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Porto Piccolo: Nuovo Water-Front di Siracusa

Messaggiodi Diebar il 14 gen 2009 14:56

mmmh leggo che verra demolito il ponte nuovo, ma ciò non provocherà una riduzione della viabilità?
Diebar
Naufrago
Naufrago
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 04 nov 2008

Re: Porto Piccolo: Nuovo Water-Front di Siracusa

Messaggiodi Carman il 14 gen 2009 18:53

E' molto più probabile che crolli da solo...e non che venga abbattuto dal comune :mrgreen:

Già ora si transita su una sola corsia, sponde pericolanti ecc...
Avatar utente
Carman
Guardiamarina
Guardiamarina
 
Messaggi: 528
Iscritto il: 30 apr 2007

Prossimo

Torna a Accade a Siracusa...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 61 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018