Home arrow Forum

Lungomare di Levante: Scoperto Percorso Medievale

Discussioni sul patrimonio storico/culturale di questa importante provincia ricca d'arte

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Discussioni sul patrimonio storico/culturale di questa importante provincia ricca d'arte

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Lungomare di Levante: Scoperto Percorso Medievale

Messaggiodi acid il 29 lug 2010 14:22

Importante scoperta nel corso dei lavori riguardanti il consolidamento strutturale dei muraglioni di Ortigia, nella parte del lungomare di Levante.

In particolare durante la sistemazione delle reti di protezione, è stato individuato, all’altezza della caletta di largo della Gancia, un percorso-cavità di diverse decine di metri, dell’altezza di 140 cm e della larghezza di circa 90 centimetri che poi si interrompe, presumibilmente a causa di un crollo.
I tecnici intervenuti sul posto ritengono che possa essere la continuazione di analogo percorso medioevale, anch’esso interrotto per crollo, che collega con il già individuato percorso di San Francesco e della Giudecca, usato in passato come collegamento tra le diverse zone dell’isolotto, se non addirittura parte della vera e propria condotta idrica al servizio di Ortigia.

All’interno della cavità sono stati trovati numerosi reperti e vasellame che potrebbero essere fatti risalire all’epoca spagnola
(testo comunicato stampa Comune Siracusa).

Immagine
Immagine
Immagine
http://laltracitta2007.blogspot.com/201 ... ri-di.html
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Lungomare di Levante: Scoperto Percorso Medievale

Messaggiodi rinoceronte il 29 lug 2010 15:12

QUesta città non finisce mai di stupirmi. Spero che il recupero di questo sito sia tempestivamente effettuato! Quanta ricchezza.
Avatar utente
rinoceronte
Sergente
Sergente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 17 mar 2008

Re: Lungomare di Levante: Scoperto Percorso Medievale

Messaggiodi acid il 29 lug 2010 19:42

E pensare che qualche giorno fa, c'era chi aveva "dubbi" in merito a "misteriosi" lavori che si stavano effettuando là... :roll:

"Dopo circa un mese dall'invito privato del Comitato Parchi, per voce dei sottoscritti, a porre il cartello di legge per i lavori in corso al Lungo mare Ortigia, davanti la Scuola Musicale, ex Palazzina Eca, e consistenti in un ampio squarcio nella fortificazione di Lungomare, già offesa dagli intonaci fuori legge, la città nulla sa di quale sia la natura dell'attività del cantiere di lavori". E' la protesta del Comitato parchi, che già in altre occasioni ha sollevato la questione."Se al privato si fa obbligo di esporre il cartello di cantiere recante gli estremi del titolo edilizio e l'oggetto del medesimo - fa presente Corrado Giuliano - la pubblica amministrazione ha l'obbligo di trasparenza e informazione ancora di più". Il Comitato parchi avanza quindi l'ennesima richiesta al Comune e alla Soprintendenza ai Beni Culturali e ambientali affinchè "chiariscano la natura delle opere, i tempi di esecuzione, il nome del funzionario responsabile e del direttore dei lavori".
Immagine
http://www.webmarte.tv/?t=notizia-SIRAC ... ws&id=1265


Peccato che tale cartello era, da inizio lavori, posizionato in bella vista proprio di fronte all’edificio comunale di via Serafino Privitera, sul lungomare di Ortigia, come dimostra la foto sotto.
"E peccato anche che su tale cartello siano indicati tutti i dati che la legge prevede vengano resi pubblici e cioè il nome dell’impresa, del direttore dei lavori, del responsabile del procedimento..."(replica Messina)
Immagine

I lavori attualmente in corso riguarderebbero il consolidamento strutturale dei muraglioni di Ortigia, nella parte del lungomare di Levante, ed in particolare lo squarcio di muraglione all’altezza della caletta di largo della Gancia non sarebbe altro che una provvisoria apertura di cantiere per consentire la messa in sicurezza delle cavità ritrovate sotto il piano stradale e gli edifici circostanti.

"Dopo le sterili polemiche delle scorse settimane, è proprio una bella soddisfazione" (replica Messina).

Nella foto sopra, (caletta di largo della Gancia), l'apertura sotterranea che conduce a questa "strada medievale" rinvenuta.

I tecnici intervenuti sul posto ritengono che possa essere la continuazione di analogo percorso medioevale, anch’esso interrotto per crollo, che collega con il già individuato percorso di San Francesco e della Giudecca, usato in passato come collegamento tra le diverse zone dell’isolotto, se non addirittura parte della vera e propria condotta idrica al servizio di Ortigia.
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Lungomare di Levante: Scoperto Percorso Medievale

Messaggiodi rinoceronte il 30 lug 2010 09:04

SI purtroppo è allucinante ma molti sanno solo sospettare, lamentarsi e accusare.
Avatar utente
rinoceronte
Sergente
Sergente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 17 mar 2008


Torna a Storia, archeologia e monumenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo 2 visitatori online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 68 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018