Home arrow Forum

Spiagge e zone balneari costiere

Sezione per le vostre richieste di informazioni turistiche

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Sezione per le vostre richieste di informazioni turistiche

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Spiagge e zone balneari costiere

Messaggiodi acid il 27 apr 2008 18:43

Il mare di Siracusa,attrazione turistica rilevante, è caratterizzato da una assoluta limpidezza, dal colore azzurro cristallino, insieme al clima e alle note località balneari.
La costa siracusana è bagnata dal Mar Ionio a est e dal canale di Sicilia, a sud oltre la punta estrema di Capo Passero.
Il suo aspetto è piuttosto frastagliato, presentando diverse insenature, isole e penisole; anche per quanto concerne la conformazione morfologica, vi è una varietà di aspetti, coesistendo spiagge e scogliere.

Immagine



Arenella
Sita a sud di Siracusa, la località è sorta negli anni cinquanta assieme agli altri centri balneari aretusei nell'epoca del boom edilizio ed economico della città.
Cresciuta senza mantenere adeguati criteri urbanistici, la contrada si presenta come un immenso "quartiere dormitorio", che si svuota al termine di ogni stagione turistica non essendo presenti servizi.
Per quanto la cementificazione selvaggia limiti la fruibilità del mare, essa risulta particolarmente apprezzata dai turisti e dagli stessi siracusani per la limpidezza del mare.
Negli ultimi anni si sono aperte alcune attività ricettive.

Immagine
Spiaggia libera

Immagine
Lido

Immagine
Lido

Immagine
Lido Polizia - Soliarium


COSTA DEL SOLE

Immagine

Immagine

Immagine


FANUSA
caratterizzata dalla presenza di piccoli ciotoli e sabbia grigio-arancione

Immagine

Immagine


Fontane Bianche
Distante solo 15 km da Siracusa, è il più grande e popoloso luogo di villeggiatura e turismo presente sul tessuto urbano. Sorta negli anni cinquanta del secolo scorso grazie al boom economico della provincia di Siracusa, Fontane Bianche si è sviluppata senza alcun piano regolatore. La località infatti è cresciuta priva di servizi e di una logica legata alla fruizione economica e paesaggistica. Tuttavia la fama delle belle spiagge e del mare ha reso questo luogo una forte attrattiva turistica, grazie alla presenza del villaggio Valtour e di altre strutture ricettive.
Negli ultimi anni però la carenza di servizi e collegamenti (fattore che verrà colmato con la realizzazione di una stazione ferroviaria), l'inquinamento delle acque causato da scarichi reflui hanno ridotto il valore della zona, seppur sia stato finalmente attivato il servizio di raccolta delle fogne: una carenza storica colmata solo di recente. La zona rimane comunque un punto di riferimento per lo svago e il divertimento notturno, soprattutto in estate.

Immagine

Immagine

Immagine



OGNINA - Asparano
Valicati i confini del più popoloso quartiere balneare siracusano, si accede immediatamente ad Ognina, altra zona simbolo della villeggiatura estiva e della balneazione, difatti le impeccabili condizioni del mare convogliano nel piccolo borgo marinaro grandi quantità di persone provenienti non soltanto dal comprensorio aretuseo.
Fra Ognina e Arenella è possibile ammirare la poderosa scogliera dell'Asparano, ove ultimanente sorge un noto villaggio turistico

Immagine
Ognina

Immagine
ognina

Immagine
asparano

Immagine
asparano



Isola
E' la porta d'ingresso della Penisola della Maddalena (il cui nome deriva dalla presenza della omonima chiesa dedicata per l'appunto alla Madonna Maddalena, tuttavia l'edificio religioso è chiuso e abbandonato da molti anni) ennesima perla naturalistica del territorio cittadino che fronteggia l'isola di Ortigia assieme al Porto grande e la terraferma. La penisola raccoglie anche i rioni Plemmirio e Terrauzza e segnala i propri limiti con la presenza dei fari Capo Murro di Porco (ove si trova la punta estrema della penisola) , Carrozzieri e Massolivieri. Come del resto tutte le aree balneari siracusane, è uno dei luoghi simbolo della villeggiatura residenziale e turistica locale. La cementificazione eccessiva della costa ha determinato un affollamento di ville che hanno persino limitato gli accessi al mare. La balneazione è tuttora limitata in più punti della costa a causa della vicinanza del porto e dello scarico dei fiumi. Nella zona comunque si è sviluppato un commercio legato ai frutti di mare e a strutture ristorative.

Immagine
Minareto

Immagine
Punta del Pero


Plemmirio e Terrauzza
Entrambe le contrade sono situate nel cuore della Penisola della Maddalena e nel versante opposto a quello dell'Isola oltre che in una zona più tranquilla e meno propensa al traffico veicolare. Tuttavia anche in queste aree l'eccessiva espansione edilizia ha determinato problemi di abusivismo edilizio. Solo l'area del Plemmirio, per molte parti non ancora antropizzata, ha mantenuto una sua integrità. Per questa ragione è sorta da pochi anni l' area marina protetta.

Immagine

Immagine



Buona Stagione Estiva a tutti! Immagine
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Spiagge e zone balneari costiere

Messaggiodi mistar il 28 apr 2008 13:23

...GRAZIE......mi ci voleva sta ripassata........manca poco ormai........
ottimo servizio [.applauso.]
mistar
Passeggero
Passeggero
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 01 dic 2007

Re: Spiagge e zone balneari costiere

Messaggiodi Evaluna il 17 mag 2008 13:40

Buona estate e buone vacanze lungo le nostre belle spiagge ma ricordate sempre che la pulizia e la bellezza di questi luoghi va salvaguardata... da tutti noi, nessuno escluso. :wink: :wink: :wink:
    Immagine
Avatar utente
Evaluna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: 19 lug 2006
Località: Siracusa

Re: Spiagge e zone balneari costiere

Messaggiodi acid il 28 giu 2009 13:36

Quest'anno siamo senza spiagge.... :lol:

Il mare si è inghiottito la sabbia,vedi Fanusa, Costa del Sole, e parte Arenella...

In più siamo in attesa della gara d'appalto, per conferire la poseidonia in discarica ed avviare la pulizia delle spiagge....siamo tremendamente in ritardo....

La posidonia oceanica, quell'alga che, spinta sulle rive del nostro mare e ammassata in cumuli diventa un ricettacolo di insetti e roditori nonché ammasso di sporcizia maleodorante...

Quest'anno il ritorno dell'alga sembra particolarmente intenso..guardate FOntane Bianche
http://www.youtube.com/watch?v=mla4FM8TUhg
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Spiagge e zone balneari costiere

Messaggiodi helen il 22 gen 2010 17:04

e della spiggia di san lorenzo cosa mi sapete dire? anche quella è stata invasa dalla posidonia? io vorrei andarci il prossimo agosto. grazie
helen
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 21 gen 2010

Re: Spiagge e zone balneari costiere

Messaggiodi Evaluna il 23 gen 2010 19:30

Ciao Helen...Benvenuta [.welcome.]

Di solito, in inverno questi fenomeni tendono ad attenuarsi e quindi...non ti potremo dare notizie sicure fin verso primavera inoltrata. :roll:

Resta quindi, se ti va, fra queste pagine e nel frattempo...buona navigazione. [.ciao.]
    Immagine
Avatar utente
Evaluna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: 19 lug 2006
Località: Siracusa

Re: Spiagge e zone balneari costiere

Messaggiodi helen il 26 gen 2010 16:42

primavera purtroppo è un po' tardi per prenotare... sapete com'è stato l'anno scorso in quella spiaggia?
helen
Curioso
Curioso
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 21 gen 2010


Torna a Informazioni turistiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 56 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018