Home arrow Forum

Siracusa Tragitti Periferici

Inaugurazioni, mostre, presentazioni, raduni, le feste patronali e le sagre: teneteci informati sugli eventi della provincia

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Inaugurazioni, mostre, presentazioni, raduni, le feste patronali e le sagre: teneteci informati sugli eventi della provincia

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Siracusa Tragitti Periferici

Messaggiodi acid il 13 mar 2008 10:59

“Tragitti periferici” è il titolo delle quattro mostre-installazioni ed è un percorso che si snoda tra la sede centrale della facoltà di Architettura in Ortigia e le aree periferiche di Mazzarrona e borgata Santa Lucia.

Le installazioni “A fire is a fire is not a fire” di Claire Fontane e “Sleepwalker” di Clement Page, artisti di fama internazionale, avranno luogo a Palazzo Impellizzeri.
(Uff. Stampa Comune)
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Siracusa Tragitti Periferici

Messaggiodi acid il 13 mar 2008 11:01

Scheda 1: Videomaker SLEEPWALKER

In occasione de 'Il vivere periferico - 1° seminario Internazionale Interdisciplinare - Facoltà di Architettura - Siracusa', Clement Page presenterà il video 'Sleepwalker', Digi-Beta/DVD, 20 min., dim. variabili, del 2005.

Il video arriva in Italia per la prima volta, dopo aver preso parte a rassegne internazionali ad Atene e a Londra, sarà proiettato in loop, su un doppio schermo (no dico..un'esperienza lisergica...), per tutta la durata del seminario, nella sede della Facoltà di Architettura - Palazzo Impellizzeri, via della Maestranza 99, Siracusa; dal 14 al 21 marzo 2008.

Sinossi: un fantomatico 'sonnambulo' si muove compiendo azioni sul duplice piano narrativo/percettivo del sonno (sullo schermo destro) - liberato dalla paralisi motoria tipica della fase REM - e della condizione onirica vera e propria (sullo schermo sinistro). :o :o
Spazio privato (l'abitazione del soggetto) e suburbia divengono metafore stringenti dell'inconscio, tuttavia i piani si mescoleranno attivando, lungo gli attraversamenti delle zone periferiche, la sensazione che queste ultime siano 'la porzione repressa della memoria sociale'( R. Dyer).
La periferia industriale popolata di vasti capannoni in abbandono, straordinariamente rappresentati dal videomaker, divengono una sorta di arabesco dello smarrimento, di Topografia della latenza.
http://www.fondazioneitaliani.it/

Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Siracusa Tragitti Periferici

Messaggiodi acid il 14 mar 2008 11:26

Scheda 2: “A fire is a fire is not a fire” di Claire Fontane

Claire Fontaine è un collettivo di artisti nato a Parigi nel 2004 il cui nome deriva da una marca di quaderni scolastici. Dichiaratisi “artista readymade”, utilizzano come mezzi espressivi il neon, i video, la scultura, la pittura e l’espressione scritta. I loro lavori “neoconcettuali” vengono ormai esposti e apprezzati in tutto il mondo.
Impegnati nell’attivismo sociale, Claire Fontane hanno realizzato la loro opera dopo una breve esplorazione nei quartieri periferici della città di Siracusa.
Il collettivo presenta l’installazione video e testi “A fire is a fire is not a fire” (alla lettera Un fuoco è un fuoco non è un fuoco, frase che esplicitamente si riferisce ad Emily Dickinsons), una meditazione visiva sul potere dei mass media durante i periodi insurrezionali. Il video è stato prodotto in novembre 2005, mentre una rivolta si stava sollevando nelle periferie di Parigi per propagarsi rapidamente nel resto della Francia.
In quel momento l’esperienza del conflitto per gli abitanti di Parigi si basava interamente sulle immagini trasmesse dalla televisione. Macchine ed autobus in fiamme, paesaggi devastati e carbonizzati, erano costantemente esibiti nei telegiornali, in contrasto totale con la percezione effettiva degli abitanti delle grandi città.
Immagine

la mostra sarà visitabile per una settimana dal 14 al 21 marzo 2008.



Le mostre invece “Europan 09, Urbanità europea città sostenibile e innovazione degli spazi pubblici”, saranno ospitate in varie sedi nei quartieri Mazzarrona e Borgata Santa Lucia: al centro per anziani di Grottasanta, Tiche e Santa Lucia, alla biblioteca Grottasanta e alla chiesa di Santa Lucia al Sepolcro.
(Ufficio Stampa e Comunicazione Comune di Siracusa)

Lo ricordate, no? il progetto “Erosioni pilotate” del gruppo dell’architetto italiano Andrea Bellodi, che vinse a Gennaio il concorso di idee per la riqualificazione del tratto di costa da Mazzarrona ai Cappuccini...
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7275
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA


Torna a Eventi, spettacoli, feste patronali, sagre

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 50 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  bacheca saluti pubblicato da c2v il 21-11-2019
  E\' finita la ricreazione? pubblicato da c2v il 01-11-2019
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018