Home arrow Forum

Traffico cittadino e Problema dei Parcheggi

Come in ogni provincia, purtroppo, i problemi non mancano: a voi le "lamentele"

Moderatori: archimede, Evaluna, acid

Regole del forum
Come in ogni provincia, purtroppo, i problemi non mancano: a voi le "lamentele"

Si raccomanda di leggere e rispettare il regolamento ufficiale del forum

Traffico cittadino e Problema dei Parcheggi

Messaggiodi acid il 04 gen 2008 11:39

Spesso, soprattutto in alcune zone, si assiste ad una caos disordinato (le corsie di selezione? non esistono a Siracusa...o quanto meno, nessuno sa cosa sono o sono sbiadite...) con veicoli incolonnati a destra, ma che debbono "stoccare" a sinistra, e viceversa, furbetti che non rispettano le precedenze, e tutto quanto a cui siamo abituati.

Certo, da un giro a Catania, direi che il traffico non è ancora così "aggressivo" come da loro, però spesso se ne vedono delle belle....

Quali sono le vostre esperienze (anche per coloro che vivono fuori, quindi abituati ad altri canoni di traffico) in merito?
Avete anedotti "divertenti" (ma si, ridiamoci sopra...) da raccontare?


Ne approfitto per ricordare, visto che noto che ancora in molti non lo sanno, come comportarsi in caso di ROTATORIE:

COSA FARE NEI PRESSI DELLA ROTATORIA
Quando si giunge nei pressi di una rotatoria, in fase di entrata, occorre rallentare, verificare la presenza di veicoli che già impegnano la rotonda, fornire la precedenza agli stessi e poi immettersi conseguentemente senza bisogno di segnalare questa manovra a coloro che ci seguono. In fase di ingresso, inoltre, quando le corsie lo consentono, è possibile circolare per file parallele.

COSA FARE ALL’INTERNO DELLA ROTATORIA
La maggior parte delle rotatorie esistenti sono realizzate secondo il modello “francese”, pertanto quando ci si trova al loro interno si ha diritto di precedenza rispetto ai veicoli in entrata anche se questi ultimi provengono da destra o da strade di primaria importanza.
Eventuali diverse modalità di circolazione sono segnalate attraverso l’apposizione di cartelli stradali e di strisce longitudinali. In particolare, nelle rotatorie a due corsie di scorrimento, è buona norma impegnare la corsia esterna (cioè quella più ampia) nel caso in cui si debba poi subito svoltare a destra; viceversa è opportuno impegnare la corsia interna (cioè quella più stretta) nel caso in cui si debba percorrere larga parte della rotatoria o si debba effettuare una inversione rispetto al senso di marcia in entrata.
Ogni manovra effettuata all’interno della rotonda e comunque ogni qualvolta la si debba lasciare per immettersi in una ramificazione laterale, è obbligatorio segnalare tale intenzione attraverso gli indicatori di direzione.
tratto da: http://www.comune.siracusa.it
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7274
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi Evaluna il 30 gen 2008 17:57

Oggi pomeriggio mentre camminavo per raggiungere la fermata del bus sono incappata in un tizio all'apparenza distinto, ben vestito, ecc..che parlando ad alta voce con un altro signore si è permesso di dire : "in questa citta sono tutti handicappati ? Possibile che io non possa parcheggiare l'auto perchè ci sono scivoli ovunque ? "

:evil: :evil: :evil:

A me verrebbe da rispondere che come spesso accade, dietro "l'apparenza" molto spesso c'è un'ignoranza d'animo e un'intolleranza verso il prossimo davvero vergognosa. :?
    Immagine
Avatar utente
Evaluna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: 19 lug 2006
Località: Siracusa

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi blanche il 30 gen 2008 18:10

altro che tolleranza ... qui - di fondo - c'è proprio una mancanza di rispetto e di umanità...

francamente mi auguro, per il tizio in questione, che non si debba mai trovare a fare i conti con eventuali handicap...
Siamo come la luna: non sempre si riesce a mostrare il nostro lato splendente...quello che tutti vorrebbero vedere!
Immagine
Avatar utente
blanche
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 4004
Iscritto il: 03 lug 2006
Località: Siracusa

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi Bodyguard il 30 gen 2008 18:50

Mi convinco sempre più che è vero che la madre degli imbecilli è sempre incinta.
Avatar utente
Bodyguard
Guardiamarina
Guardiamarina
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 14 ago 2006
Località: Siracusa

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi robin il 30 gen 2008 19:46

.....................................................
Ultima modifica di robin su 31 mar 2008 18:49, modificato 1 volte in totale.
Avatar utente
robin
Passeggero
Passeggero
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 07 gen 2008

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi Evaluna il 31 gen 2008 11:06

Per molte cose concordo con te :wink: ma per fortuna la nostra città, in questo senso, è cambiata da un po di anni. :wink: C'è ancora chi è molto maleducato, menefreghista e cerca di fare il furbo ma ci sono anche tantissimi cittadini rispettosi delle regole che si indignano come te, me e tutti noi quando si verificano questi e altri fatti incresciosi. :roll: :wink:

Il cittadino di sicuro, va educato, 8) secondo me questa è la principale differenza tra nord e sud. 8) :roll: :wink: :D
    Immagine
Avatar utente
Evaluna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: 19 lug 2006
Località: Siracusa

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi antoniorandazzo il 31 gen 2008 11:40

Concordo con te e robin, ma chi dovrebbe insegnarci l'educazione ?
Anche in questa occasione credo che il detto antico non sbagli:" U PISCI FETI RA TESTA", anche se i detti antichi dicevano tutto ed il contrario a secondo della situazione. Ciao a tutti, Antonio
Quando una menzogna ha già fatto il giro del mondo, la verità deve ancora calzare gli scarponi, ma prima o poi trionfa
http://www.antoniorandazzo.it/
http://www.associazionenazionalecarabin ... racusa.it/
Avatar utente
antoniorandazzo
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2236
Iscritto il: 03 ott 2007
Località: siracusa

siracusa, che delusione

Messaggiodi tarascio nunzio il 02 feb 2008 16:13

Questa mattina in viale teracati, un ingorgo che non finiva mai, mi chiedo perché non avvisare prima i cittadini, di quello che vogliono fare, il sabato le persone vanno in ortigia x fare la spesa, ma purtroppo e diventato un caos, una settimana fa, di domenica, mi piace passeggiare e guardare la mia città, ma la delusione e grande strada interrotta, sporcizia in tutti gli angoli, ortigia dimenticata a se stessa, mi chiedo il perché, mi ricordo da piccolo, ortigia era piena di vita, gli angoli erano puliti, e la gente era felice, e sorridente, oggi tutti sembriamo presi da mille pensieri, la nostra Siracusa e sempre più buia, tante attività, costretti a chiudere perché le tasse sia comunali, che statali, non ti fanno vivere, la nostra giunta comunale, non si occupa ne dei cittadini, e ne delle strade che sembrano campagne pieni di buchi,mi chiedo dove il nostro sindaco, mi chiedo dove sono quei politici, che dovrebbero prendersi cura della nostra Siracusa, tanti giovani, senza lavoro, nessuno cerca di aiutare persone in difficoltà, anziani abbandonati a se stessi,la nostra Siracusa potrebbe vivere benissimo con il turismo, e con il commercio, ma se chi di dovere non aiutano quei ragazzi che vorrebbero avviare delle attività, ma spero si ritrovano soli e delusi delle nostre istituzioni,un saluto a tutto il forum e vi auguro una buona domenica :roll:
tarascio nunzio
Clandestino
Clandestino
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 27 gen 2008
Località: siracusa

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi blanche il 04 feb 2008 21:27

Robin ha scritto:Purtroppo quello che è accaduto, è uno dei motivi che mi impedisce di pensare seriamente di tornare a casa. E quando dico tornare a casa intedo a Siracusa visto che vivo "in esilio" a Modena da 22 anni . Purtroppo nel tempo ho avuto modo di paragonare i modi di essere e di fare di noi Siracusani e i nordici in genere.Il tutto si può, a mio avviso, riassumere in poche parole: manchiamo di senso civico.Lo si può notare nelle piccole come nella grandi cose. Qualche esempio : in fila al semaforo in attesa del verde: ci può essere una fila chilometrica ma stanno tutti in colonna anche se la corsia di destra (solo per la svolta a destra)è completamente libera. Questo da noi purtroppo è fantascenza !!!!Per non parlare l'uso smodato del clacson; da queste parti non si sentono mai.
Ultimo, se sei in fila ad una cassa, ad uno sportello, ti puoi distrarre tranquillamente non ci sarà nessun "furbo" che ne approfitti. Anzi aspettano pazientemente che ti accorga che è il tuo turno.(casomai te lo ricordano anche che tocca a te !)


ad essere sincera di file negli uffici non me ne intendo molto visto che evito accuratamente di farne :P ma per quanto riguarda le strade non posso far altro che concordare anche se ciò che mi infastidisce di più non son tanto i sorpassi, i clacson e quant'altro bensì l'idea che governa nella testa di certi automobilisti di aver sempre ragione anche di fronte all'evidente errore...non conoscono le precedenze, pensano di poter tenere un andatura non al di sotto dei 60 km/h ovunque, non guardano i pedoni, se per strada c'è un anziano sono intolleranti e maleducati, non fanno altro che gridare, inveire, sbuffare...

è davvero insopportabile guidare in certe condizioni, c'è solo una cosa...io non ricordo che in passato la situazione fosse così pesante, pittosto lo è diventata recentemente con l'aumento dei mezzi in circolazione :roll:
Siamo come la luna: non sempre si riesce a mostrare il nostro lato splendente...quello che tutti vorrebbero vedere!
Immagine
Avatar utente
blanche
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 4004
Iscritto il: 03 lug 2006
Località: Siracusa

Re: siracusa, che delusione

Messaggiodi masvemi il 17 feb 2008 04:10

Tarascio Nunzio ha scritto:Questa mattina in viale teracati, un ingorgo che non finiva mai, mi chiedo perché non avvisare prima i cittadini, di quello che vogliono fare, il sabato le persone vanno in ortigia x fare la spesa, ma purtroppo e diventato un caos, una settimana fa, di domenica, mi piace passeggiare e guardare la mia città, ma la delusione e grande strada interrotta, sporcizia in tutti gli angoli, ortigia dimenticata a se stessa, mi chiedo il perché, mi ricordo da piccolo, ortigia era piena di vita, gli angoli erano puliti, e la gente era felice, e sorridente, oggi tutti sembriamo presi da mille pensieri, la nostra Siracusa e sempre più buia, tante attività, costretti a chiudere perché le tasse sia comunali, che statali, non ti fanno vivere, la nostra giunta comunale, non si occupa ne dei cittadini, e ne delle strade che sembrano campagne pieni di buchi,mi chiedo dove il nostro sindaco, mi chiedo dove sono quei politici, che dovrebbero prendersi cura della nostra Siracusa, tanti giovani, senza lavoro, nessuno cerca di aiutare persone in difficoltà, anziani abbandonati a se stessi,la nostra Siracusa potrebbe vivere benissimo con il turismo, e con il commercio, ma se chi di dovere non aiutano quei ragazzi che vorrebbero avviare delle attività, ma spero si ritrovano soli e delusi delle nostre istituzioni,un saluto a tutto il forum e vi auguro una buona domenica :roll:


Ci sarebbe tanto da discutere su quello che hai scritto, ma alcuni sostengono il contrario. Anche io sono d'accordo su molti punti...i politici compreso il sindaco non fanno niente per risolvere i veri problemi della città. Si son fissati con le rotatorie :evil:
masvemi
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 15 feb 2006
Località: SIRACUSA

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi masvemi il 17 feb 2008 05:26

robin ha scritto:.....Purtroppo nel tempo ho avuto modo di paragonare i modi di essere e di fare di noi Siracusani e i nordici in genere.Il tutto si può, a mio avviso, riassumere in poche parole: manchiamo di senso civico

Mi ero persa questo post e sinceramente quando si fanno le distinzioni fra Nord e Sud mi arrabbio parecchio :evil: Io ho abitato da Roma in su in diverse città d'Italia e vi assicuro che ne ho viste di tutti i colori. Manchiamo noi di senso civico :?: Ti posso solo dire che tutto il mondo è paese DAVVERO :!:
robin ha scritto:.....Lo si può notare nelle piccole come nella grandi cose. Qualche esempio : in fila al semaforo in attesa del verde: ci può essere una fila chilometrica ma stanno tutti in colonna anche se la corsia di destra (solo per la svolta a destra)è completamente libera. Questo da noi purtroppo è fantascenza !!!!Per non parlare l'uso smodato del clacson; da queste parti non si sentono mai.

Forse Modena sarà una città tranquilla e civile, ma non ti sei accorto di Milano e viste le ultimissime notizie non me la sentirei di dire che lì le cose vanno molto meglio. L'uso del clacson è pari o forse molto di più usato che da noi. Le file non si rispettano affato e i parcheggi in doppia e tripla fila ci sono ovunque. Per non parlare dei pedoni, anche sulle strisce cercano di scansarti mettendo davvero in pericolo la tua vita.
A Roma che non è Nord.....la situazione è la stessa cosa o forse un tantino peggio. Lo sapete quanti pedoni o ciclisti o motociclisti muoiono a Roma ogni anno :?: Io e la mia collega ogni giorno rischiavamo la vita per andare al lavoro. Proprio in Piazza Cavour c'è un grandissimo passaggio pedonale che si deve attraversare per raggiungere il Palazzaccio. Ebbene lì davvero c'era d'aver paura....provare per credere se andate a Roma.
A Brescia uscendo col passeggino varie volte l'hanno sfiorato e non immaginate la paura. Non hanno rispetto nemmeno per i bimbi a volte.

robin ha scritto:.....Ultimo, se sei in fila ad una cassa, ad uno sportello, ti puoi distrarre tranquillamente non ci sarà nessun "furbo" che ne approfitti. Anzi aspettano pazientemente che ti accorga che è il tuo turno.(casomai te lo ricordano anche che tocca a te !)

Ma io devo venire a vivere a Modenaaaa....se è davvero così complimenti, ma Modena non sono tutte le città del Nord.
Innanzitutto, facendo la spesa a Siracusa la fila alle casse si rispetta e nessuno cerca di fare il furbo (magari qualcuno c'è, ma c'è ovunque), al massimo ti chiedono se possono passare prima avendo solo 2 cosette da pagare. Anche qui ti ricordano che è il tuo turno se ti distrai, ma mi sembra normale questo.
Invece, ti racconto un episodio che mi è accaduto ad un Esselunga di Brescia. Essendo incinta non avevo mai scelto la corsia preferenziale per le donne incinte. Ma dal 6°mese ho cominciato a frequentare quella corsia preferenziale perchè ci si stanca davvero a stare in piedi a lungo. Altri potevano far la fila lì, ma all'arrivo di una donna incinta, anche se eri lì da mezz'ora dovevi lasciarla passare. Ebbene tutti e dico tutti facevano finta di niente, io personalmente mi vergognavo a dire....largooo sono incintaaa tocca a me e puntualmente le cassiere dicevano da lontano....venga signora tocca a lei, questa cassa è soprattutto per voi mamme in attesa, gli altri aspettano altrimenti scelgono un'altra cassa...lo vedono il pancione e sanno leggere no :?: Dovevate vedere le facce acide di molti perchè quasi rimproverati dalla cassiera di turno, alcuni addirittura cambiavano cassa inviperiti....e stiamo parlando del Nord...dove è questo rispetto alle casse e questo senso civico molto alto :?: Solo la cassiera era rispettosa. Tanto di cappello negli uffici e negli ospedali, anche se trovi ogni tanto il cretino di turno, ma fuori dagli uffici la maleducazione è galoppante in tutto. Ribadisco:tutto il mondo è paese [.marameo.] più grandi sono le città, più maleducazione trovi.
Sono ritornata nella mia bellissima città dopo 8 anni e ne sono felice. Il Nord non mi manca affatto. Questa è la mia città, la mia terra, qui sono le mie radici. Malgrado le tante difficoltà che ci sono è sempre la mia bellissima città.
masvemi
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 15 feb 2006
Località: SIRACUSA

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi antoniorandazzo il 17 feb 2008 08:54

Sono perfettamente d'accordo con te.
Se non avessimo la classe dirigente che ci ritroviamo qui sarebbe un vero paradiso terrestre.
Lo dice uno che ha vissuto in molte parti d'Italia e ha sperimentato di persona.
Solo una cosa mi fa rabbia: noi siracusani siamo educatissimi quando siamo fuori e chi ci frequenta rimane entusiasta nella generalità dei casi, perchè non continuiamo ad esserlo qui ?
Quando una menzogna ha già fatto il giro del mondo, la verità deve ancora calzare gli scarponi, ma prima o poi trionfa
http://www.antoniorandazzo.it/
http://www.associazionenazionalecarabin ... racusa.it/
Avatar utente
antoniorandazzo
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2236
Iscritto il: 03 ott 2007
Località: siracusa

Re: siracusa, che delusione

Messaggiodi antoniorandazzo il 17 feb 2008 09:04

Al momento solo con i lavori per le rotatorie ci sono soldi da amministrare per le altre mangiate bisogna aspettare il nuovo flusso o cambiare mangiatoia cercandola tra quelle disponibili alla regione o a Roma.
Non ci resta che piangere.
Quando una menzogna ha già fatto il giro del mondo, la verità deve ancora calzare gli scarponi, ma prima o poi trionfa
http://www.antoniorandazzo.it/
http://www.associazionenazionalecarabin ... racusa.it/
Avatar utente
antoniorandazzo
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2236
Iscritto il: 03 ott 2007
Località: siracusa

Re: IO MI INDIGNO E VOI ?

Messaggiodi acid il 17 feb 2008 14:34

antoniorandazzo ha scritto:noi siracusani siamo educatissimi quando siamo fuori e chi ci frequenta rimane entusiasta nella generalità dei casi, perchè non continuiamo ad esserlo qui ?


Allora non è un problema che manca chi ci educa...in fondo non siamo bambini stupidi che abbiamo bisogno delle balie che ci educhino. Ognuno impari a prendersi le proprie responsabilità, anzichè scaricarle su altri. :wink:
Non cambierei Siracusa, nè come terra nè come persone, con nessun altra città al mondo.

Complimenti Masvemi. Ottimo intervento.
Avatar utente
acid
Supervisore
Supervisore
 
Messaggi: 7274
Iscritto il: 14 apr 2006
Località: SIRACUSA

Re: Traffico cittadino e Problema dei Parcheggi

Messaggiodi antoniorandazzo il 17 feb 2008 17:47

non cambierei Siracusa, nè come terra nè come persone, con nessun altra città al mondo.
Concordo ma aspirare ad una maggiore vivibilità mi sembra il minimo.
Sappiamo essere educati ma non abbiamo voglia di esserlo facendoci omologare e allora qualcuno ci sculacci.
Quando una menzogna ha già fatto il giro del mondo, la verità deve ancora calzare gli scarponi, ma prima o poi trionfa
http://www.antoniorandazzo.it/
http://www.associazionenazionalecarabin ... racusa.it/
Avatar utente
antoniorandazzo
Capitano di Fregata
Capitano di Fregata
 
Messaggi: 2236
Iscritto il: 03 ott 2007
Località: siracusa

Prossimo

Torna a Siracusa è bella ma...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Partner
Rodante Bricolegno

Rodante Bricolegno
Chi e' online
Abbiamo un visitatore online

Siracusaweb Chat
Nessun utente in chat

Siracusaweb Forum
Abbiamo 29 visitatori nel forum
Bacheca saluti
Ultime dal Forum
  Scricciolo\'s Personal Topic pubblicato da c2v il 20-06-2019
  Siracusa città: Parchi e zone di verde attrezzate pubblicato da Sabatino il 29-10-2018
  p pubblicato da c2v il 21-10-2018
  La Compagnia pubblicato da c2v il 21-10-2018
  Buon Compleanno Antonio Randazzo. pubblicato da c2v il 22-06-2016